ƒ

3 mosse per avere un lato B perfetto

3 cose da fare per avere glutei sodi

di Anna Cantarella 6 maggio 2017 10:00

Non ci sono dubbi: il lato B è una parte molto seducente del corpo femminile. Ecco perchè è importante che i glutei siano sodi, tonici, perfettamente definiti. Avere un sedere perfetto è un sogno delle giovanissime ma anche delle donne con qualche anno in più. Ecco tre mosse indispensabili per avere un lato B perfetto:

1. Ridurre grasso

Un eccesso di adipe, o peggio ancora la cellulite, toglie armonia al lato B. Attenzione allora a quello che si mangia per evitare che poi le calorie in eccesso si depositino proprio lì. Dunque niente eccessi calorici, evitare i dolci e i grassi, gli intingli, i fritti e il troppo sale. Volendo, potete aiutarvi utilizzando i cosmetici giusti, magari quelli a base di caffeina, carnitinao estratti di alghe che possono limitare la lipogenesi e stimolare la lipolisi.

> 5 MODI PER AVERE GLUTEI SODI

2) Tonificare

Per risollevare i glutei è fondamentale rimettere in moto i muscoli. Ci vuole un esercizio specifico, un allenamento mirato al potenziamento dei glutei ma anche le abitudini quotidiane possono aiutare. Ad esempio? Salite le scale e non usate mai l’ascensore. Al posto di camminare o pedalare, preferite il nuoto che è più efficace sui glutei. L’esercizio isometrico più eficace è la contrazione e si può fare sia da seduti che in piedi.

> 5 ESERCIZI PER RASSODARE I GLUTEI

3) Aggiungere volume (quando serve)

Se nonostante tutti gli sforzi i glutei restano piatti, si può ricorrere ad alcuni trattamenti cosmetici come l iniezioni di grasso localizzato che aiutano a rimpolpare alcune zone, tonificando e migliorando il profilo della parte posteriore del corpo.

Photo Credit| Thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: glutei · sedere
Commenti