5 esercizi per rassodare i glutei

Dimagrire, tonificare e rafforzare il sedere attraverso un programma di allenamento specifico.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 12 settembre 2012 22:25

Vi piacerebbe conoscere degli esercizi per rassodare i glutei? Si sa che d’estate si tende a lasciarsi andare. Stare in giro fino a tardi spesso si traduce in pasti fuori orario e abbuffate ipercaloriche.

Si sa che le donne tendono a depositare il grasso su fianchi e sedere. Se avete esagerato durante la stagione estiva, Settembre è il mese ideale per tonificare il corpo, sedere in primis.

I glutei sono importanti per una donna, un’arma di seduzione imprescindibile, senza contare che un sedere tonico e sviluppato garantisce una postura migliore.

Andiamo dunque a vedere quali esercizi fare per garantirsi un sedere tonico e sviluppato. Ai suddetti esercizi andrà ovviamente integrata un’alimentazione equilibrata ricca di cereali integrali, frutta e verdura.

Allenamento – Premesse

L’ideale sarebbe allenarsi per almeno 30 minuti al giorno. Se non avete molto tempo, possono bastare anche una ventina di minuti.

Procuratevi un tappetino da fitness, una bottiglietta con dei sali minerali e un po’ d’acqua. Gli esercizi dovranno essere svolti di seguito e ciascuna serie deve essere ripetuta sei volte.

Esercizi per rassodare i glutei

1) A 4 zampe

Mettetevi a quattro zampe e sollevate una gamba appoggiandovi sulle braccia e sul ginocchio della gamba  rimasta piegata al suolo. Preoccupandovi di non inarcare la schiena, spingete la gamba quanto più in alto è possibile preoccupandovi di mantenere il ginocchio piegato. Successivamente tornate nella posizione iniziale e cambiate gamba.

2) Tensione

Sempre a 4 zampe, sollevate una gamba posandovi sulle braccia e sul ginocchio della gamba rimasta in terra. Tenete fermo il bacino e non inarcate la schiena nel tendere la gamba in linea con il corpo. Flettete il ginocchio e mantenete la posizione per cinque secondi. Eseguito il movimento tornate nella posizione iniziale e ripetete con l’altra gamba.

3) Spinta contro il muro

Posizionati a quattro zampe sollevate il braccio destro e la gamba sinistra preoccupandovi di mantenerli in linea con il corpo e restando in equilibrio. Immaginatevi di spingere contro un muro che potrebbe schiacciarvi. Tendete il più possibile gamba e braccio e tenete la posizione per una decina di secondi. Tornate poi nella posizione iniziale cambiando braccio e gamba. All’inizio questo esercizio può apparire molto faticoso.

4) Pancia a terra

Mettetevi a pancia a terra e contraete i muscoli dell’addome. Sollevate quanto più possibile una gamba verso l’alta, facendo attenzione a mantenerla in tensione per una decina di secondi. Tornate poi nella posizione iniziale per poi ripetere con l’altra gamba.

5) Pancia su

A pancia in su e distese per terra, piegate le gambe unendole e sollevandole fino a toccare il petto con le ginocchia. Tornate poi con calma nella posizione di partenza e eseguite nuovamente l’esercizio.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: glutei · sedere
Commenti