ƒ

Alimenti che favoriscono l’aumento del seno

Dalla soia ai legumi, cibi ricchi di fitoestrogeni

di Miss Milla 29 aprile 2014 8:34

Molte donne sono poco soddisfatte dell’aspetto del loro seno, lo vorrebbero di una taglia più grande o di una forma differente, è bene sapere che la dimensione del seno è determinata da un gioco di livelli tra ormoni maschili e femminili.

Se i livelli di quelli femminili sono bassi, è facile che il seno sia di dimensioni più piccole. La buona notizia è che gli ormoni deputati alla crescita del seno, chiamati Estrogeni, possono essere aumentati attraverso l’assimilazione di alcuni alimenti, che sono ricchi di una sostanza simile agli estrogeni prodotti nel corpo.

Tali sostanze si chiamano fitoestrogeni e sono presenti in buone quantità in diversi alimenti, il più importante è la Soia, in particolare sotto forma di semi, fagioli, tofu e latte. Potete trovare però anche altri formati come fiocchi o spezzatini da reidratare, oppure cotolette, burger e polpette. 

Sono una buona fonte di fitoestrogeni anche legumi come fagioli, lenticchie e piselli. Ne sono ricchi anche i semi di lino, di sesamo, di zucca e di girasole. Consumate anche erbe aromatiche come la salvia, il timo, l’origano, la curcuma, liquirizia, i semi di finocchio e cumino. Ottimi anche latte e derivati e frutta secca come noci, mandorle, nocciole che sono ricche di grassi buoni.

Infine anche i cavoli, le carote, cetrioli, finocchi e verdura a foglia verde, papaya, avocado e banane sono importantissimi.

Anche le proteine sono costituenti fondamentali essenziali per la crescita nel corpo umano. Le trovate principalmente nelle carni (consigliabili ad esempio quelle di pollo o di tacchino), del pesce (sopratutto salmone fresco, tonno, spada), nei legumi, nelle uova e nei latticini.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti