ƒ

Come curare la pelle e i capelli: aceto di mele

Pelle, capelli, denti, benessere intestinale e metabolico. L'aceto di mele è l'ideale per chi è alla ricerca di un prodotto naturale benefico.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 3 settembre 2012 20:03

Aceto di mele, conoscete le proprietà di questo fantastico prodotto? Oltre ad essere perfetto per condire l’insalata, l’aceto di mele è ottimo per preservare la propria bellezza: pelle e capelli su tutti.

Questo favoloso ingrediente è economico ed ha lunga durata. Un prodotto dai mille usi, imprescindibile in ogni cucina.

Benfici dell’aceto di mele

L’aceto di mele è il frutto dell’affinamento del sidro di mela mediante il processo di acidificazione. Presenta un colore giallo – arancio.

Questo prodotto è ricchissimo di potassio, utile per irrobustire i denti e prevenire la caduta dei capelli. Al suo interno è presente anche il calcio, che lo rende perfetto per chi desidera denti e ossa forti.

Come se non bastasse, contiene pectina, una sostanza che si preoccupa di regolare la pressione sanguigna e ridurre il colesterolo cattivo.

Non è finita qui! L’aceto di mele contiene anche ferro e fosforo, è un ottimo tonificante e contrasta funghi e batteri.

Utilizzi dell’aceto di mele

Pelle

Ottimo per schiarire le macchie della pelle. E’ sufficiente immetterlo su quest’ultime tutte le sere prima di recarsi a letto. I benefici si noteranno già dopo poche applicazioni, il segreto è la costanza.

Per migliorare l’aspetto della pelle, sarebbe preferibile berne un cucchiaio tutte le mattine. Ovviamente bisognerà diluirlo in un bicchiere d’acqua. Dopo qualche settimana di trattamento la vostra pelle apparirà più pulita e luminosa.

Metabolismo

L’aceto di mele inoltre consente di accelerare il metabolismo, oltre a migliorare la vostra pelle, assumendolo riuscirete a perdere peso più velocemente.

Capelli

L’aceto di mele è perfetto per lucidare i capelli post shampoo. Come usarlo? E’ sufficiente diluire un paio di cucchiai di aceto di mele in 2 litri acqua per poi fare un risciacquo con questa miscela. Grazie all’aceto avrete capelli più lucidi, inoltre andrete a chiudere le squame delle cuticole dei capelli, vi libererete del calcare e dei residui di balsamo e shampoo.

Vene varicose

L’aceto di mele è l’ideale per combattere le vene varicose. Sarà sufficiente tamponare la pelle con una spugna pregna di aceto di mele (mattina e sera). I risultati saranno visibili dopo un paio di settimane.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: capelli · pelle
Commenti