Fitness: ecco le palestre riservate ai “ciccioni”

Centri sportivi vietati ai magri, destinati meramente alle persone interessate da forte sovrappeso? La realtà ha superato la fantasia.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 9 gennaio 2013 17:18

Palestre solo per “ciccioni“? Sembra esser questa l’ultima frontiera del fitness. L’ultima provocazione  in materia di salute e benessere arriva dagli Stati Uniti.

Gli omaccioni dal fisico scolpito e le fanciulle dal sedere sodo, che solitamente abitano le palestre, sarebbero da ostacolo per tutti coloro che cercano di recuperare la forma dopo un lungo periodo di inattività o che hanno una scarsa propensione all’attività fisica. D’altronde, il timore del confronto è più che lecito, specialmente quando non si hanno sicurezze sul proprio aspetto fisico.

Palestre per ciccioni – Vietato l’ingresso ai magri

Centri sportivi riservati agli “oversize”, ovvero persone in sovrappeso o obese. Divieto d’ingresso per i magri che verranno “rimbalzati” all’ingresso nel caso cerchino di intrufolarsi.

Questo tipo di palestre sta attualmente spopolando negli Usa, facendo registrare il tutto esaurito. Di recente anche a Dallas e Chigago sono state aperte palestre per persone sovrappeso.

E’ lecito però chiedersi “Qual è la particolarità di questi centri sportivi”? Al di là dell’ingresso riservato alle persone oversize, queste palestre prevedono solo esercizi volti al dimagrimento.

Ovviamente ve ne sono diverse varianti e per ogni città americana operano più catene, ognuna in grado di proporre delle discipline specifiche. Nella grande mela, ad esempio, sta avendo un grosso successo la “Buddha Body Yoga”, una disciplina dal nome provocatorio, rivolta a tutti coloro che condividono con Buddha non la pace interiore, ma i chili di troppo.

Nel Midwest, invece, impazzano gli “Square One Fitness Club”, ovvero dei tapis roulant larghissimi. Identico discorso per le cyclette, che sono in grado di sostenere quintali e quintali di peso corporeo. Un’altra particolarità? Le mura sono completamente nude, non vi sono specchi.

Palestre per ciccioniVantaggi

In questo tipo di centri sportivi, le persone in forte sovrappeso hanno la possibilità di evitare il confronto. Come se non bastasse, ogni persona viene seguita da un personal trainer, che crea un programma “ad hoc” basandosi sulla taglia e sulle potenzialità del cliente “oversize. Un successo enorme, dunque, che rende lecito pensare che ben presto vedremo delle palestre per ciccioni anche in Europa.

16 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti