I mirtilli rossi, ovvero come combattere le infezioni a tutta frutta

Antiossidanti, antibatterici e anti-invecchiamento: tutte le proprietà dei mirtilli rossi.

di Giorgia Martino 26 agosto 2012 0:21

I mirtilli sono bacche rosse in genere usate in genere per fare la marmellata per dolci. Eppure sono ricchissimi di vitamine e nutrienti che possono far bene alla salute, e sono spesso utilizzati soprattutto come metodi preventivi più che curativi

Esistono molte varietà di mirtilli: queste piante sempreverdi producono bacche rosse che vengono raccolte in autunno e sono vendute fresche, essiccate, surgelate o sotto forma di succo. Tutti possono usufruire dei benefici per la salute bevendo grandi quantità di succo di mirtillo.

Una delle proprietà benefiche più note dei mirtilli è la loro capacità di eliminare i batteri che causano le infezioni al tratto urinario, e questo avviene grazie all’azione delle proantocianidine. Quando c’è un’infezione urinaria in atto, se si consuma del succo di mirtillo si previene la diffusione dell’infezione, e si eliminano più facilmente i batteri e le tossine. Questa proprietà antibatterica ha un ottimo effetto anche a livello dell’intestino e della bocca: è stato dimostrato che chi beve regolarmente succo di mirtillo combatte più facilmente placca e carie.

Le persone che mangiano regolarmente e quotidianamente i mirtilli possono anche combattere più facilmente ulcere e gastriti, oltre a fare il pieno di tanti antiossidanti utilissimi nella lotta contro il cancro e le malattie cardiache, oltre che contro la perdita di coordinazione e di memoria più comunemente legate all’avanzare dell’età.

Meglio, tuttavia, scegliere i prodotti ai mirtilli senza zuccheri aggiunti, onde evitare di compensare negativamente le loro qualità. Per ottenere il massimo da questo prezioso frutto di bosco, bere del succo di mirtillo rosso miscelato con succhi di frutta naturalmente dolce (il mirtillo, infatti, ha un sapore un po’ aspro di suo), e attenzione a non esagerare con lo zucchero quando si prepara la marmellata di mirtilli.

Per usufruire della loro efficacia, è consigliabile consumare almeno una porzione al giorno di mirtilli.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti