ƒ

Labbra screpolate per il freddo

Rimedi e consigli per dare nuova bellezza

di Anna Cantarella 21 dicembre 2016 11:00

In inverno, a causa del freddo, le labbra possono essere secche e screpolate, possono arrossarsi e addirittura spaccarsi provocando dolore e fastidi. Si tratta di un problema abbastanza comune e che non deve preoccupare, dovuto più che altro al freddo intenso, agli sbalzi di temperatura, alla mancanza di idratazione adeguata.

Per prevenire, e anche per curare, le labbra screpolate si può ricorrere ad alcuni infallibili rimedi. Innanzitutto, utilizzare un burrocacao per le labbra è il primo passo per nutrirle e idratarle. Fate attenzione alla composizione di questi prodotti che spesso contengono la paraffina, un derivato del petrolio che inizialmente dà sollievo e poi tende a disidratare ancora di più la pelle. Molto meglio fare affidamento su prodotti a base di glicerina oppure di ingredienti naturali ed emollienti, come gli oli o i burri naturali.

Tra gli ingredienti più efficaci, perché nutrono in profondità e idratano, ci sono senza dubbio l’olio di mandorle, il burro di karité e l’olio di cocco. Potete usarli singolarmente oppure tutti e tre insieme. Se avete già la pelle secca, spalmatele generosamente con olio o burro. Se invece volete prevenire arrossamenti e screpolature, spalmate le labbra con questi ingredienti la sera prima di andare a letto: l’indomani avrete labbra morbide e setose.

Anche il miele e l’olio di oliva sono ottimi alleati della pelle secca. Potete applicare un miscuglio di miele e olio sulle labbra, lasciatelo agire per 5 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida senza strofinare. Se oltre alla funzione idratante ed emolliente desiderate anche un effetto antiage, puntate su stick labbra a base di aloe vera e olio di argan: sono ingredienti strepitosi per rigenerare la pelle e ringiovanirla.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti