ƒ

Le 10 domande più comuni delle donne in gravidanza

Cosa è normale? Che domande fare al ginecologo in gravidanza?

di Anna Cantarella 17 ottobre 2016 12:22

Tutte le donne che affrontano una gravidanza, specialmente se si tratta della prima volta, si fanno delle domande. Possono sorgere una marea di dubbi sulla salute del bambino, sulla salute della mamma, su quello che si può o non si può fare. Qui trovate una lista delle 10 domande più comuni in gravidanza e di altrettante risposte che vi aiuteranno a stare più serene. E per qualunque perplessità, parlate sempre con il gineologo.

1. Posso bere caffè in gravidanza?

Il caffè è uno stimolante e durante la gravidanza agisce sia sulla mamma che sul bambino. Esagerare è assolutamente sconsigliato perchè molti studi hanno confermato che l’assunzione di caffè può causare l’aborto e ritardare la crescita del bambino. Un caffè al mattino, preferibilmente non troppo forte, è la dose massima consigliata.

2. Posso fare sport in gravidanza?

Se state bene e non avete nessun problema, potete fare esercizio fisico moderato come una passeggiata o il nuoto, oppure una ginnastica dolce. Vietati gli sforzi e le attività aerobiche troppo intense.

3. Posso tingermi i capelli in gravidanza?

Tutti i colori per capelli e le tinture sono pieni di sostanze nocive come ammoniaca, coloranti e solventi e quindi in generale non sono salutari. Non esistono però studi che abbiano dimostrato che possono fare male al nascituro, anche perchè sono trattamenti da fare una tantum. Se siete abituate a farela tinta ogni mese, magari durante la gravidanza utilizzate coloranti naturali come l’hennè per non correre rischi.

4. Posso fare sesso in gravidanza?

Non ci sono assolutamente controindicazioni al sesso in gravidanza, a meno che non sia il ginecologo a vietarlo. Chiaramente, l’attività sessuale deve essere eseguita con particolare delicatezza.

5. Posso sollevare pesi?

Tutti gli sforzi esagerati sono vietati ma se state bene niente vi impedisce di fare una vita normale, stando sempre attente a non fare movimenti bruschi. Se proprio dovete piegarvi, esercitate la pressione sulle gambe piuttosto che sugli addominali.

6. E’ normale avere le voglie in gravidanza?

Avere le voglie è una sensazione molto comune. L’importante è non credere che sia indispensabile soddisfarle a tutti i costi. Mangiare sano, in modo equilibrato, evitando gli alimenti a rischio, in gravidanza è fondamentale.

7. E’ normale essere più stanca e dormire poco?

I cambiamenti ormonali, specialmente nel primo trimestre, possono causare stanchezza e giramenti di testa. E’ normale anche dormire poco o male, perchè è difficile trovare una posizione comoda, perchè il bimbo si muove troppo e perchè gli ormoni causano insonnia. Se questi disturbi diventano insopportabili, parlate col medico.

8. E’ normale fare più spesso la pipì in gravidanza?

Il controllo della vescica diventa sempre più tenue man mano che si avvicina la data del parto. Si tratta di un meccanismo normalissimo che non deve spaventarvi. Il controllo perfetto della vescica si può migliorare eseguendo regolarmente gli esercizi di Kegel.

9. E’ normale digerire male in gravidanza?

In gravidanza si può sperimentare stitichezza, reflusso, piccoli bruciori di stomaco. Qualsiasi disturbo di questo tipo può essere normale ma va sempre discusso con il medico.

10. Dopo il parto la mia vagina tornerà normale?

La dilatazione della vagina è un fenomeno fisiologico durante il travaglio. Passato il momento, la vagina tornerà alle sue dimensioni normali e si potrà riprendere la normale attività sessuale, con le dovute accortezze. Anche in questo caso, gli esercizi di Kegel possono aiutare molto.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti