ƒ

Il make-up giusto per coprire le occhiaie

Ed essere sempre bellissime

di Miss Milla 9 settembre 2014 9:20

Siete particolarmente stressate in questo periodo e vi sentite poco attraenti, oppure soffrite di occhiaie fisiologiche e volete migliorare la tonicità del vostro viso, bene vediamo quali make-up sono adeguati per coprirle e donare al vostro viso una nuova freschezza.

Innanzitutto rimuovete eventuali residui di trucco dagli occhi, ciò per rendere la zona attorno agli occhi più omogenea, così riuscirete a minimizzare il difetto. Poi passate il correttore, dovete farlo con attenzione e precisione, se le occhiaie sono appena pronunciate scegliete un correttore color carne della vostra tonalità di pelle non più chiaro, altrimenti non riuscirete a coprirle.

Se invece le occhiaie sono più vistose e importanti, il correttore color carne non basta, ma dovete utilizzare quelli colorati, che per regola dei colori complementari vanno a neutralizzare il colore scuro delle occhiaie. Poi sfumate il correttore con il polpastrello cercando di non uscire fuori dai bordi rischiando di creare aloni di diversi colori e rovinare il trucco.

Dopo aver reso omogenea la parte è necessario fissare il tutto, in modo che il trucco non scivoli via dopo poco tempo, passate un piumino oppure un pennello leggermente intrinso di cipria in polvere. Se il trucco che devi realizzare è giornaliero, scegliete la cipria trasparente, altrimenti optate per una cipria leggermente più chiara rispetto alla vostra pelle.

Poi applicate l’ombretto in modo che esso possa accentuare la parte superiore degli occhi e nascondere meglio le occhiaie, evitate colori intensi come il grigio, il blu o il viola specialmente se poco intensi o per nulla decisi, infine applicate la matita sugli occhi perchè da maggiore intensità allo sguardo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti