ƒ

Ricetta della torta di mele con mandorle

Un dolce squisito, semplice negli ingredienti e facile da fare

di Anna Cantarella 10 giugno 2017 10:00

Un dolce semplice e veloce da fare, una ricetta adatta anche alle più imbranate in cucina e soprattutto nel mondo dei dolci. La torta di mele con mandorle è un dolce soffice e profumato, gustoso e goloso, perfetto per la colazione e per la merenda, da servire accompagnato da una tazza di te’ freddo o da un bicchiere di succo di frutta. Solo ingredienti genuini e un procedimento così facile che è a prova di principiante.

> TORTA AL CIOCCOLATO MORBIDA, RICETTA SEMPLICE

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • un limone non trattato
  • 150 gr di burro
  • 250 gr di farina 00
  • un pizzico di sale fino
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di latte
  • 6 mele piccole
  • 20 gr di marmellata di albicocche
  • 20 gr di mandorle a filetti

> TORTA AL LIMONE CON FRUTTI DI BOSCO

Preparazione:

  1. Lavate il limone e grattugiate la scorza. Spremete il succo e filtratelo.
  2. Sbattete le uova con 120 gr di zucchero, un pizzico di sale e a scorza del limone. Incorporateil burro fuso, la farina, il lievito e il latte. Mescolate con le fruste elettriche.
  3. Scaldate il forno a 180 gradi. Foderate uno stampo rettangolare con carta da forno. Versatevi l’impasto e livellatelo.
  4. Lavate le mele, sbucciatele dividete a metà e privatele del torsolo. Incidete la superficie con più tagli verticali in modo da formare delle fettine sottili tutte attaccate alla base. Bagnatele con il succo del limone.
  5. Disponete le mezze mele sull’impasto, a tre a tre, in modo che la parte arrotondata rimanga verso l’alto e visibile.
  6. Cospargete la superficie con lo zucchero rimasto e le mandorle. Mettete la torta nel ripiano medio del forno e cuocete per 45 minuti.
  7. Scaldate la marmellata di albicocche con un cucchiaio di acqua. Quando la torta è pronta, tiratela fuori e spennellatela con la marmellata. Lasciate raffreddare e servite.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti