ƒ

Sei consigli per una pelle luminosa d’estate

La pelle d'estate ha bisogno di accortezze in più e di colori nuovi.

di Giorgia Martino 14 agosto 2012 23:35

In estate la pelle si riscopre abbronzata. Ma, dovendola scoprire e riscoprire, forse è meglio prendersene maggiore cura.

  1. Esfoliate il corpo. E’ molto importante esfoliare la pelle: il corpo ogni minuto di ogni giorno vede le sue cellule rinnovarsi e, se non ci si libera di quelle morte, la pelle rischia di apparire opaca e secca. Prendete un buon prodotto per lo scrub del corpo (per viso e collo ci sono scrub adatti e appositi) e massaggiatelo delicatamente su tutto il corpo dalle spalle in giù, risciacquando alla fine. Ripetete quest’operazione per 2 volte a settimana tutto l’anno e avrete sempre una pelle morbidissima.
  2. Idratate il corpo con una lozione dopo sole. E’ tempo di evitare creme invernali per lozioni fluide estive più leggere. La crema non fa in tempo ad essere assorbita che viene mal sopportata col caldo e col sudore. Meglio dunque un prodotto leggero di veloce assorbimento, magari con un profumo tipicamente estivo, come cocco o mango. Assicuratevi di applicare il prodotto dopo aver ben asciugato l’acqua della doccia.
  3. Usate un illuminante per il volto. Anche se non vi piacciono gli effetti abbronzati o iridescenti, gli illuminanti doneranno di sicuro al vostro volto un colore più solare e vivace.
  4. Non dimenticate i piedi! Gli stivali oramai sono stati messi da parte da un bel po’, e questa è la stagione dei piedi in bella mostra. La pedicure può essere fatta dall’estetista o a casa vostra. Se volete scegliere un’ottima combinazione tra il prezzo e la professionalità, provate a domandare ad una scuola di estetica: farete le cavie per le allieve ma in compenso pagherete molto meno.
  5. Trovate uno smalto nuovo per l’estate. Compratene uno nuovo, di un colore coraggioso, molto più audace di quelli che siete solite utilizzare. Un bel colore estivo e vivace. Non dimenticate una base trasparente prima per uniformare il colore!
  6. Via la vecchia lozione solare. Buttate via la protezione solare non utilizzata gli anni passati e compratene una nuova: i filtri solari non durano per sempre, e perdono la loro efficacia nel tempo. E, una volta comprata la nuova crema solare, usatela! Dovreste utilizzarne almeno una quantità pari ad un bicchiere per il corpo e ad un cucchiaio colmo per il viso, e bisogna riapplicare queste quantità ogni due ore circa per garantirsi una piena protezione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti