Sesso, le posizioni preferite dalle donne

Le donne hanno la possibilità di godere in maniera profonda, al di là delle capacità del proprio partner sessuale.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 12 settembre 2012 11:50

Quali sono le posizioni preferite dalle donne quando si fa sesso? Far raggiungere l’orgasmo ad una donna non è affatto semplice, lo sanno i tanti uomini che si ritrovano a dover fare i conti con una ragazza/moglie insoddisfatta da quel punto di vista, che finisce per accusarli di egoismo o scarse abilità a letto.

Qualcuno parla di un orgasmo unico, altri dividono l’orgasmo in due categorie: vaginale e clitorideo. Qualunque sia la verità, è certo che conoscendo le posizioni preferite dalle donne quando si fa sesso sarà più semplice creare un clima di passione e intimità.

– Posizioni preferite dalle donne

1) Posizione del ragno

Il massimo per una donna, poichè va a stimolare il punto G. In questa posizione la donna va ad inarcare la schiena o inclinare il bacino fino a capire qual è l’inclinazione che le provoca il maggior piacere.

In questa posizione i partner si trovano uno di fronte all’altro e ognuno di loro presenta un ruolo attivo. Le varianti sono diverse, dato che può essere l’uomo a dettare i ritmi della penetrazione con la donna che stabilisce la frequenza in funzione della sua eccitazione curvando la schiena, sollevandosi sulle braccia, spingendo il bacino in avanti, etc.

23 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti