15 cose che le donne odiano sentirsi dire

Ecco una serie di espressioni che le rappresentanti del "gentil sesso" non amano sentirsi dire.

di Simona Vitale 11 ottobre 2013 15:29

Se è vero che le donne vengono da Venere e i maschietti da Marte, bisogna dunque che i rappresentanti dell’uno e dell’altro sesso sappiano reciprocamente rapportarsi gli uni agli altri. Occorre sapere bene, soprattutto nei confronti delle donne, quali sono le cose da dire e da non dire soprattutto in determinati momenti e circostanze. Dotate (la maggior parte) di una naturale sensibilità, molte sono le donzelle che potrebbero fraintendere delle parole che magari avrebbero il solo scopo di essere da incitamento, o comunque di affetto. Maschietti

Vediamo oggi, dunque, alcune delle frasi di uso comune che sarebbe meglio per gli uomini evitare in presenza di rappresentanti del gentil sesso (madri, mogli, fidanzate o amiche che siano).

  1. Rilassati
  2. Non vedi che ti stai torturando senza motivo?
  3.  Chi ti ha insegnato a parcheggiare in parallelo?
  4. Se pensi che ne valga la pena, allora credo che ne deve essere valsa la pena.
  5. Non fare sempre una questione su tutto.
  6.  Come si fa a non pensare che era assolutamente esilarante? Davvero è la cosa più divertente che abbia mai visto in tutta la mia vita. Tu non hai il senso dell’umorismo. Scherzi a parte.
  7. Sai già cosa provo per te. Perché continui a chiedere?
  8.  Non è una gara.
  9. Calmati.
  10. La prossima volta, prova a comprare delle scarpe che si adattino al vestito.
  11.  Non è detto che tu debba essere sempre al centro dell’attenzione.
  12.  Credo che una “vera femminista” non avrebbe mai agito nel modo in cui stai agendo tu.
  13. Concentrati su quel che stai facendo.
  14. Forse è quello che hai sentito, ma non è quello che ho detto.
  15. Wow, sei così sensibile.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti