15 tipi di uomo con cui evitare di uscire

I campanelli d'allarme per riconoscere l'uomo sbagliato? Ci sono. E se li riscontrate nell'uomo che vi piace, tenetevi alla larga.

di Simona Vitale 4 marzo 2013 7:09

È carino, divertente, intelligente e non riesci a smettere di pensare a lui. Sei già tre passi avanti rispetto al gioco, stai già mentalmente pianificando il matrimonio e i  vostri bambini che giocano nel giardino con la staccionata bianca. Alla fine, dopo tutti questi anni, il rapporto perfetto è stato finalmente trovato. Siete felici eh? Non così in fretta. Mentre molti uomini possono sembrare “ideali” dopo poche settimane di incontri, ad un esame più attento e approfondito, potreste notare dei campanelli d’allarme che vi indicano se e perché dovreste evitarli, anziché farne idealmente i vostri compagni di vita. Bisogna riconoscere questi segnali di pericolo prima che sia troppo tardi. L’alternativa, altrimenti, è quella di svegliarsi un giorno lungo la strada divorziata con cinque figli e cinquanta mila euro di debiti.

Forse stiamo esagerando. Il fatto è che, in gran parte dei casi, la maggior parte dei comportamenti “a rischio” può solo peggiorare nel corso del tempo. Così, invece di immergersi totalmente in quella relazione a lungo termine con una persona che si sospetta possa essere sbagliata per voi, diamo un’occhiata a quindici tipi di uomini con i quali sarebbe, dunque, meglio evitare di fantasticare la relazione della vostra vita. A suggerirci chi “scansare accuratamente” è Joshua Pompeo, esperto di relazioni, sull’Huffington Post.

  1. L’uomo “sono fatto così”. Questi tipi di uomini saranno sempre più rigidi nel tempo. Incontrare qualcuno che si rifiuta di fare qualcosa di nuovo, farà sì che la vostra sarà una relazione a lungo termine noiosa e unilaterale. Supporre che egli finirà per cambiare e aprirsi ai vostri hobby è fuorviante. Questo è probabile che non accada mai.
  2. L’uomo che ti tratta come una “serva”. Tu sei la sua compagna, non la sua cameriera. Gli uomini che si aspettano che voi donne ripuliate i loro piatti, sistemiate i loro vestiti e vi prendiate cura di loro come se fossero bambini probabilmente ti tratteranno come se tu fossi la loro madre per il resto della loro vita.
  3. L’uomo alla ricerca di “offerte e dei prezzi più bassi”. Diffidare degli uomini che costantemente cercano offerte e commentano i prezzi nelle prime fasi della relazione. Anche se a tutti piace un bel po’, gli uomini veri non dovrebbero farlo sapere quando corteggiano a una donna. Questi sono segnali che sarà probabilmente molto “tirato” per tutta la durata del rapporto.
  4. L’uomo ossessionato dallo sport in tv. Non c’è niente di sbagliato nel mettersi a sedere sul divano e guardare lo sport. Molti ragazzi fanno. Ma questo non deve mai prevalere sulle responsabilità di una relazione o precedere i suoi obblighi familiari. Vi è una differenza tra amare lo sport e avere un’ossessione nei suoi confronti. Scegliete un uomo che conosca la differenza.
  5. L’uomo che attende sempre la cena. Il fatto che un uomo attenda un pasto cucinato a casa ogni sera fa sì che il rapporto probabilmente sarà sbilanciato nel lungo periodo. Anche in questo caso, non sei la sua cameriera. Ci dovrebbero essere contributi da entrambe le parti, anche se tale contributo non è sempre equamente diviso. Quello che conta è l’impegno.
  6. L’uomo sempre meno romantico ad ogni appuntamento. Molti uomini sembrano un perfetto esempio di romanticismo nei primissimi incontri ma, dal quinto sesto appuntamento, la pigrizia comincia a insinuarsi. Questi cambiamenti indicano che, dopo un anno o due, è facile che la relazione sia più che mai naufragata.
  7. L’uomo che, una volta fatto sesso, non ti cerca più. Fai sempre attenzione a come cambia il comportamento di un ragazzo una volta che ha fatto sesso con te per la prima volta. Se si preoccupa veramente di te, le sue attenzioni saranno crescenti. Coloro che tornano indietro e iniziano a scomparire dopo aver fatto sesso con te, è probabile che volessero solo quello.
  8. L’uomo che chiede soldi per pagare le bollette. Chiunque, indipendentemente dal sesso, chiede aiuto pagare le bollette all’inizio di un rapporto, dovrebbe sollevare bandiere rosse. Non lasciatevi ingannare. Pagando per lui nella fase iniziale, imposterete simile andazzo anche per il futuro.
  9. L’uomo senza ambizioni. Siate molto cauti con gli uomini che parlano tanto di quello che hanno intenzione di fare con la loro vita. Alcuni uomini senza ambizioni hanno una sorta di piacere a parlarne, ma alla fine della giornata, stanno solo dicendo quello che le donne vogliono sentire. Non c’è nulla di male in un uomo che vuole diventare una persona migliore. Solo assicuratevi che sia vero.
  10. L’uomo che vive ancora con sua madre. Vivere in casa dei genitori fino a 25 anni è accettabile, a condizione che il ragazzo stia studiando o risparmiando denaro. Ma chi ha lavorato per un paio di anni e ancora vive con la madre, dopo questa età, non è mai cresciuto.
  11. L’uomo che adotta la scusa: “Non mi piace parlare al telefono”. Ad alcuni uomini non piace essere legati ad un telefono, ma la risposta ai vostri messaggi di testo o chiamate telefoniche non dovrebbe essere un fastidio, ma solo indice di cortesia e rispetto. Questo è un chiaro segnale di avvertimento di un futuro comportamento egoistico.
  12. L’uomo che esercita un eccessivo controllo. L’opposto dell’uomo descritto sopra. L’eccessivo controllo da parte di un uomo che deve sapere dove si trova “la sua donna” in ogni secondo del giorno e che deve stabilire con chi voi possiate o non possiate uscire. Da evitare accuratamente.
  13. L’uomo che non sa cosa vuole. Un giorno, lui vuole una relazione. Il giorno dopo, vuole dei bambini. Due mesi dopo, non è più sicuro. Spesso questo è il suo linguaggio in codice per dire: “Sto cercando un matrimonio e dei bambini, solo non con te”.
  14. L’uomo che non vuole mai uscire. Gli uomini che già nella prima fase di un rapporto vogliono costantemente restare a casa e guardare un film è probabile che siano pigri, o che vogliano solo fare sesso. Peggioreranno nel corso del tempo.
  15. L’uomo che non vuole uscire con i tuoi amici. Nessun uomo è più importante dei tuoi amici. Se non gli piacciono o si rifiuta di uscire con loro, lascialo immediatamente.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti