5 infallibili rimedi naturali contro la sudorazione eccessiva

Le torride temperature estive portano a sudare in maniera copiosa. Come contrastare questa problematica? Scopriamolo insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 7 agosto 2013 21:31

Sudare fa bene, poiché, aiuta a mantenere in equilibrio la temperatura corporea, evitando un surriscaldamento eccessivo, tuttavia, una sudorazione eccessiva porta alla dispersione di nutrienti preziosi come i Sali minerali. Per fortuna è possibile combattere l’iperidrosi grazie a dei semplici rimedi naturali da applicare a seconda della causa scatenante della sudorazione eccessiva ( stress, sforzo eccessivo, cambi ormonali).

1) Lichene Islandico

Un preparato fitoterapico particolarmente utile per chi soffre di sudorazione eccessiva causata da sovrappeso.  Assumendo 30 gocce di Tintura madre di Lichene Islandico, almeno tre volte al giorno, il fenomeno dell’iperidrosi andrà ad attenuarsi in maniera considerevole.

2) Mix di erbe

In caso di sudorazione eccessiva per via di motivi psicosomatici, è possibile farsi preparare da un erborista una tintura madre a base di Passiflora, Valeriana, Melissa, Biancospino e Camomilla. Per ottenere dei buoni risultati contro l’iperidrosi, sarà necessario assumerne 40 gocce tre volte al giorno (a stomaco vuoto).

3) Tisana di Equiseto

In caso di sudorazione eccessiva derivante da un’attività sportiva particolarmente intensa, è possibile bere una tisana di Equiseto immediatamente dopo la performance e nel corso della giornata. Come prepararla? Sarà sufficiente immettere 20 grammi di foglie in un litro di acqua bollente, per poi spegnere il fuoco e lasciare il tutto in infusione per circa dieci minuti.

4) Salvia e calendula

In caso di sudorazione eccessiva derivante da vampate di calore, niente di meglio di una tintura madre a base di calendula e salvia. Quest’ultime, andranno dosate in parti uguali. Per quel che concerne l’assunzione, bisognerà ingerirne 40 gocce in poca acqua almeno tre volte al dì, meglio se a stomaco vuoto.

5) Olii essenziali

In alternativa, è possibile fare un bagno rilassante, sciogliendo all’interno della vasca alcune gocce di Lavanda e Melissa, per poi aggiungere sale grosso e bicarbonato. Ricordando di stare a bagno (dunque con il corpo interamente immerso nell’acqua ad eccezione del capo) per almeno un quarto d’ora.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti