5 libri che ogni donna dovrebbe leggere

Una serie di libri, di impronta femminista, che ogni donna dovrebbe leggere, con consapevolezza e stimoli di riflessione

di Simona Vitale 25 ottobre 2013 11:50

Talvolta esistono certi preconcetti su quello che le donne amano leggere e che possono distrarre dall’impatto che gli scritti delle donne hanno avuto, e continuano ad avere, sulla storia della letteratura così come sulla storia del femminismo. Da impavide protagoniste femminili che realizzano i loro sogni a fronte di cupe avversità ad arguti commenti sociali sulla condizione femminile, analizziamo, dunque, alcuni dei 5 libri che ogni donna dovrebbe leggere:

1. ‘Il racconto dell’ancella’, Margaret Atwood

Il racconto dell'ancella

Ambientato in un mondo distopico di un prossimo futuro, questo libro dipinge un quadro fosco di una società teocratica in cui certe donne fertili sono costrette a “produrre” bambini per le coppie sterili più d’elite. Queste donne, dette “ancelle” sono private ​​dei diritti umani. La storia, raccontata dal punto di vista di una di queste ‘ancelle’, che riflette sulla sua vita prima e dopo la rivoluzione, è un avvertimento inquietante della minaccia che l’estremismo rappresenta per il genere umano, e in particolare per le donne.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti