Aids: 400 test HIV effettuati oggi a Bologna

La "Giornata mondiale della lotta all'Aids" ha riscontrato un enorme successo di pubblico.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 2 dicembre 2012 20:14

Continua la lotta all’Aids. Oggi sono stati eseguiti 400 test HIV a Bologna (In Piazza Maggiore). Numerosi i cittadini che hanno pensato bene di eseguire l’invito fatto dall’azienda ospedaliero-universitaria, l’Usl e il comune bolognese nel corso della “Giornata mondiale della lotta all’Aids“.

Aids e controlli Hiv – L’evento

L’evento creato via Facebook dall’azienda Usl bolognese, il passaparola del web e l’attivismo delle associazioni, hanno finito con il richiamare una moltitudine di persone nella “Città delle due torri”.

Lo stand allestito per l’occasione in Piazza Maggiore, resterà aperto al pubblico anche nella giornata di domani (fino alle 13).

Oltre ai tanti test HIV eseguiti, si è riscontrato anche la massiccia presenza dei soggetti interessati ad approfondire la fenomenologia della malattia.

– Innovazione

L’Emilia Romagna ha offerto in anteprima il test rapido da compiersi mediante saliva. Quest’ultimo presenta numerosi vantaggi,  poiché appare molto meno invasivo del consueto test ematico e offre la possibilità di godere del risultato dopo pochi istanti.

Per  poterne beneficiare, basta presentarsi al gazebo allestito in Piazza Maggiore, senza prenotazione alcuna. Il test HIV verrà eseguito da un operatore sanitario in maniera del tutto anonima. Per ciò che concerne il risultato, disponibile dopo soli venti minuti, sarà reso noto in un apposito spazio per garantire la privacy di coloro che decidono di sottoporsi al test.

Come è ovvio che sia, quest’ultimo verrà eseguito da operatori qualificati, in grado di fugare ogni perplessità riguardo il virus dell’Hiv e la trasmissione dell’Aids (cura, prevenzione, assistenza).

Qualora venga riscontrata una positività al test, il soggetto interessato verrà prontamente supportato dall’azienda ospedaliera bolognese, la quale non mancherà di fornire l’assistenza clinica e psicologica necessaria.

AidsCura e prevenzione

Un’iniziativa lodevole quella della città di Bologna. Purtroppo i dati restano riguardanti la trasmissione dell’ Hiv restano allarmanti. Purtroppo, la lotta alla diffusione del virus è ancora lunga.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti