Alitosi: rimedi naturali per la cura dell’alito pesante

Dire addio ad una problematica fastidiosa come l'alito cattivo grazie a dei piccoli trucchi.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 21 ottobre 2012 20:36

Nulla è più imbarazzante dell‘alitosi, una problematica che alla lunga, può persino compromettere la vita sociale. Per fortuna è possibile contrastare l’alito pesante con dei semplici rimedi naturali. Vediamo dunque quali comportamenti tenere e qualche trucco per prevenire e contrastare l’alitosi.

1) Corretta igiene orale

Sarà banale, ma molte volte l’alito cattivo è causato da una scorretta igiene orale. Filo interdentale, collutorio e spazzolino dovrebbero essere utilizzati regolarmente.

2) Limitare il consumo di alcolici

L’alcool contribuisce a provocare una forte secchezza del cavo orale, agevolando la formazione dei batteri responsabili dell’alitosi. Per tale motivo, sarebbe bene limitarne l’assunzione (meglio ancora farne a meno).

Oltre ad un alito migliore, eliminando l’alcool, sarà possibile calare di peso, migliorare la circolazione e approcciarsi meglio al calore estivo, senza contare che un consumo eccessivo di alcolici va a minare le difese immunitarie. Dando l’addio alla bottiglia, sarà anche più semplice difendersi dai malanni stagionali.

3) Alimentazione

Cosa mettere in tavola per combattere l’alitosi? Per prevenire l’alito cattivo, sarebbe bene limitare il consumo di carni animali. Utile anche ridurre caffè e bevande gassate. Per mantenere idratata la bocca e scongiurare la secchezza del cavo orale, è consigliabile bere molta acqua, anche perchè, quest’ultima, fungerà da antibatterico naturale.

4) Menta

La menta è ottima per contrastare l’alito cattivo, per via delle sue proprietà antisettiche e la sua azione rinfrescante. Combinandola con chiodi di garofano, eucalipto e salvia, ci si garantirà una formidabile azione antibatterica.

5) Tisane

Le tisane alle erbe sono perfette per contrastare l’alitosi, inoltre consentono di contrastare problematiche come gengiviti, irritazione del cavo orale e affini. Quali erbe scegliere? Le già citate menta e salvia, i chiodi di garofano e l’altea.

Conclusioni

Nel caso in cui nessuno dei rimedi naturali sopra citati si dimostri essere utile, l’alitosi potrebbe derivare da delle patologie o da un’infezione più o meno seria, pertanto sarebbe bene consultare un medico.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti