Bambini viaggiano da soli: ecco le babysitter a bordo dei treni

Piccoli senza genitori a bordo del treno? Una realtà possibile, grazie al nuovo servizio offerto da Italo Junior. Scopriamolo insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 26 febbraio 2013 23:09

Mamme più tranquille, da oggi i bambini viaggiano da soli grazie alle baby sitter a bordo dei treni Italo. Così come già avviene negli aerei, i pargoli verranno accolti e accompagnati da personale qualificato alle stazioni di partenza e arrivo. Delle “Mary Poppins” post moderne e professionali accoglieranno i bambini a bordo, per una somma che va da un minimo di 30 fino ad un massimo di 60 euro.

Milano – Napoli o Roma Milano meno noiosi dunque per i piccoli, grazie alle baby sitter, che oltre a salvaguardare la loro incolumità, si doteranno di un kit giochi per intrattenere i piccoli durante il lungo viaggio.

Il servizio è stato reso disponibile per la rete “Italo Junior” e verrà attivato sui treni a partire dal prossimo 15 marzo. Il suddetto sarà disponibile per i bambini dai 7 ai 13 anni di età e verrà erogato su tutti i treni Italo Junior in partenza dopo le 8 del mattino e prima delle 20.

Come goderne? Nulla di più semplice. Sarà sufficiente chiamare il servizio del Contac center Pronto Italo al numero 06.07.08 per prenotarlo. E’ possibile farlo fino ad una settimana prima rispetto alla data di partenza prevista.

Chiamando il contact center, i genitori potranno prendere accordi con la baby sitter di turno, che oltre ad intrattenere i bambini durante il viaggio, provvederà a prelevarli alla stazione di partenza e portarli a destinazione alla stazione di arrivo, affidandoli alle mani della persona segnalata al momento del contatto.

Baby sitter sui treni Italo – Le tariffe del servizio

Per quel che concerne i costi, questi varieranno in funzione della lunghezza del viaggio. Per la tratta Roma – Napoli, il costo è di 30 euro, mentre per tutti gli altri collegamenti, la quota da corrispondere è pari a 60 euro. Ad ogni modo, ai piccoli verrà riconosciuto il 25% di sconto sull’offerta standard e il 50% sulla tariffa economy.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti