Capelli donna: i vantaggi di un taglio scalato

E' stato ormai appurato che per l'autunno-inverno le ultime tendenze vengono rivolte a tutte coloro che amano i capelli lunghi. 

di Mario Vitelli 13 giugno 2016 15:53

look di capelliInfatti sono moltissime le donne che amano i capelli lunghi. Il taglio lungo può essere adatto a qualsiasi donna a prescindere dall’età. Inoltre si adatta a tutti i tipi di viso: ovale, quadrato, triangolare e via dicendo..

Ma a secondo del tipo di capello si può optare per il taglio scalato oppure sfilato. I capelli scalati  sono da diversi anni uno dei trend in materia di hair style. Il taglio scalato è adatto sia per i capelli ricci che lisci. Regala volume e non crea un look noioso o uniforme. I tagli di questo tipo hanno il vantaggio di gestire in maniera molto semplice e pratica una chioma lunga.

Ma il taglio scalato, come sempre affermato dal  magazine online CapelliStyle.it può essere applicato anche sui capelli corti e l’effetto che si ottiene è a dir poco sorprendente.

Lo scalato permette di avere un buon volume sulla sommità del capo e un eccessivo movimento sulle punte eliminando in questo modo l’effetto triangolo.

Tuttavia non è un taglio che pone limiti, nel senso che le ciocche scalate a seconda dei gusti possono essere più o meno lunghe.

Ma oltre ai tagli scalati, quest’anno sono anche in voga i tagli sfilati. Il taglio sfilato lungo davanti e corto dietro rimane attualmente un must nel panorama della moda autunno-inverno 2014-2015, dove i tagli sfilati rappresentano ancora oggi il trend da seguire.

Uno dei must di questa stagione sicuramente la frangia. Secondo gli esperti della moda, la frangia è da preferire folta, dritta e soprattutto lunga fino all’altezza degli occhi, ma chi ha un viso piatto può tuttavia scegliere una frangia sottile.

Chi ha il viso rotondo o quadrato è preferibile optare per il ciuffo e non per la frangia, poichè essa accentua di gran lungo la mascella, mentre è da preferire per chi ha la fronte alta oppure per chi ha un viso ovale.

Il ciuffo si può adattare ad ogni tipo di esigenza e va bene sia per i capelli lunghi che corti. Per quanto concerne la lunghezza, in questo caso non ha molta importanza. Si può scegliere di mantenerlo lungo o corto, ha poco valore in questa stagione autunno-inverno.

Generalmente il ciuffo è adatto a qualsiasi tipo di viso, quello che conta è tenere in considerazione il proprio stile e la propria personalità.

Ma prima di scegliere se optare per la frangia o per il ciuffo è sempre bene parlarne con il proprio parrucchiere di fiducia, il quale saprà consigliare sul da farsi.

Ma come prendersi cura dei capelli scalati?

Ricci, lunghi, o mossi, i capelli devono essere ben curati. Bisogna spuntarli spesso, utilizzare maschere nutrienti sia che i capelli siano lisci e sia che siano ricci.

Se sono ricci, allora in questo caso è necessario ricorrere a dei balsami specifici in maniera tale da mantenere il riccio sciolto in tutta la sua lunghezza.

Se invece i capelli sono lisci allora è possibile optare per delle maschere apposite, in questo modo non compariranno subito le doppie punte e il capello apparirà molto più lucente e naturalmente molto più sano.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti