Capelli: i migliori rimedi per curare e prevenire le doppie punte

Contrastare il fenomeno della tricoptilosi adottando dei semplici trucchi "rinforza chioma".

di Francesco Giuseppe Ciniglio 10 novembre 2012 14:26

La tricoptilosi, fenomeno conosciuto ai più come “doppie punte“, è una problematica piuttosto comune, soprattutto nelle donne, spesso ossessionate dalla comparsa di odiose fessurazioni all’apice della chioma.

Doppie punteCause

Alcuni tipi di capelli, come quelli secchi, hanno una maggiore predisposizione alle doppie punte, tuttavia, spesso la comparsa di tricoptilosi è determinata da:

– Uno shampoo particolarmente aggressivo;

– Trattamenti chimici (permanente, tinte, tiraggio e affini);

– Uso del phon ad alte temperature tenuto troppo vicino alla radice dei capelli;

– Strofinare con forza i capelli bagnati contro l’asciugamano;

– L’eccessivo pettinare i capelli, specialmente quando sono ancora umidi;

– Frequente utilizzo della piastra

Doppie punteCome prevenirle?

Innanzitutto i capelli non andrebbero lavati troppo di frequente, ma esclusivamente quando sono sporchi. Sarebbe poi bene utilizzare uno shampoo delicato e magari una crema protettiva o una maschera ristrutturante.

Ad ogni modo, i capelli dovrebbero essere protetti prima dell’utilizzo del phon. Per ciò che concerne la temperatura dell’acqua, meglio lavarli con acqua fredda. Il phon andrà utilizzato solo dopo aver provveduto a rimuovere l’umidità in eccesso con l’asciugamano. L’asciugacapelli andrà poi tenuto ad almeno una ventina di centimetri di distanza dalla chioma, senza esagerare con la temperatura.

Doppie punte – Trattamenti

I capelli possono essere trattati prima dello shampoo o successivamente. Per rinforzarli e prevenire il fenomeno delle doppie punte, niente di meglio delle maschere ristrutturante e di oli specifici in grado di proteggere la chioma.

Servendosi di questo tipo di trattamenti, le doppie punte non spariranno, visto che l’unico modo per rimuoverle è tagliare i capelli, tuttavia, saranno molto meno evidenti.

Assolutamente da evitare la sfilatura, visto che questa tecnica va a sfaldare la chioma e agevola la comparsa delle tanto odiate doppie punte.

Doppie punteAlimentazione

Per contrastare la tricoptilosi in maniera efficiente, è necessario intrattenere un regime alimentare bilanciato. In questi casi, niente di meglio di una dieta ricca di frutta, verdura, legumi e cereali integrali (miglio e semi di girasole su tutti). Assolutamente da evitare i grassi e le bevande gassate.

Taglio dei capelli e doppie punte

Per prevenire la comparsa delle doppie punte, sarebbe utile farsi spuntare i capelli dal parrucchiere di un paio di centimetri ogni 2-3 mesi, in modo da rimuoverle e rinforzare la chioma a livello strutturale.

Shampoo

Per ciò che concerne lo shampoo, sarebbe bene utilizzarne uno contenente sostanze polimeriche in grado di riparare le aree danneggiate.

Ulteriori consigli

Chi esegue la tinta, farebbe bene ad evitare la combinazione tintura e permanente in simultanea. Sarebbe inoltre preferibile tingere i capelli non più di una volta ogni 30 giorni. Per nutrire i capelli, niente di meglio del burro di mandorle dolci o di karitè.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti