Cheesecake al melone per combattere afa e debolezza estive

D'estate i dolci devono essere leggeri, gustosi e, soprattutto, freddi. Una cheesecake al melone è quello che ci vuole per prendere energia in modo light!

di Giorgia Martino 1 luglio 2012 9:57

I dolci in estate pongono delle regole semplici ma fondamentali: devono essere facili e veloci da preparare (non vi andrà mica di spendere più calorie nel preparare un dolce che nel mangiare un peccato di gola!), devono essere freddi, non devono prevedere nessun forno o fornellino come aiutante. Detto ciò, via libera ai gelati, ai semifreddi e ai budini, magari anche alla frutta, per rendere il tutto, oltre che appetibile, anche sano e leggero.

Che ne dite di un ottimo dolce estivo da mettere in frigo e da gustare al sapore di frutta? E se quella frutta di cui parliamo fosse il melone, protagonista delle merende a suon di afa e caffè freddo? Allora non c’è dubbio: dobbiamo prepararci assolutamente una saporitissima cheesecake al melone! Vediamo insieme come fare.

Innanzitutto prendiamo uno stampo da 26 cm rivestito di carta da forno umida, e poniamo sul fondo 200 grammi circa di waffles (i waffles, anche noti come “guafre”, sono quei dolci a cialda morbidi dalla superficie che sembra una “rete”, divisa in tante finestrelle piccole). Bagniamo i waffles con un po’ di succo di frutta alla pesca.

Ora prendiamo 50 grammi di polpa di melone arancione e frulliamolo con 5 cucchiai di zucchero e con 200 grammi di formaggio magro spalmabile (tipo philadelphia light). Montiamo delicatamente 250 grammi di panna dolce e uniamola alla crema di melone, facendo amalgamare il tutto. Mettiamo il composto nello stampo, ricoprendo i waffles, e decoriamo la torta con dei pezzi di frutta. Sopra la frutta, inoltre, possiamo stendere un composto formato da un cucchiaio di marmellata  con due cucchiai di succo di frutta: questo mix serve per non far annerire la frutta in superficie sulla torta.

Ora prendiamo tutto questo ben di Dio e riponiamolo in frigo per almeno 3 ore. E per tre ore teniamo a bada curiosità e golosità leggendo gli articoli di Attualissimo Donna!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti