Come affrontare al meglio l’ora legale

Prepararsi al cambio d'ora in maniera adeguata, premunendosi contro possibili sbalzi d'umore e ulteriori problematiche.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 26 ottobre 2012 21:07

L’ora solare quest’anno tornerà nella notte tra sabato e domenica e molto probabilmente porterà con sé anche maltempo e gelo. Il fine settimana di questo fine ottobre potrebbe dunque rappresentare una grossa minaccia per la salute di tutti noi, aggravato dal blocco dei vaccini antinfluenzali.

Come agire dunque per fronteggiare al meglio l’ora legale?

1) Sfruttare il week end

Per fortuna quest’anno l’ora legale giungerà nella notte tra sabato e domenica, dunque, sarà molto più semplice adattarsi al nuovo orario sfruttando la libertà del fine settimana. Senza contare che, giovedi 1 novembre sarà ancora festa, pertanto sarà molto più semplice riequilibrare i ritmi di vita.

2) Sfruttare le ore di luce

L’ora legale molte volte può portar con sé anche tanta tristezza. Alle volte il semplice spostare le lancette dell’orologio indietro di un’ora, può provocare malinconia e irritabilità. Ciò avviene perché per molti il rinunciare ad un’ora di sole significa privarsi di un’ora di vita. Meno ore di luce possono causare un indebolimento nei soggetti tendenzialmente depressi.

Per evitare che tutto ciò accada, sarebbe preferibile sfruttare le ore centrali del giorno per stare un po’ all’aria aperta (maltempo permettendo). Nel caso in cui si sia impossibilitati a stare all’aria aperta per via dei rovesci, potrebbe essere utile radunarsi con gli amici in un bar.

Chi invece è costretto a casa, farebbe bene a tenere le luci accese, visto che è stato dimostrato che anche la corrente elettrica è in grado di migliorare l’umore.

3) Anticipare l’arrivo dell’ora legale

I soggetti tendenzialmente insonni farebbero bene ad anticipare il cambio dell’ora. Ovviamente senza forzare troppo la mano, visto che è sempre bene seguire i ritmi del corpo e della mente.

4) Attività fisica

Facendo attività fisica sarà molto più semplice fronteggiare il cambio d’ora. Si sa, infatti, che quest’ultima migliora l’umore ed è in grado di attenuare lo stress.

5) Cambio di stagione

Come già anticipato, con l’ora legale dovrebbero arrivare anche delle temperature maggiormente rigide. Per evitare di esporsi ai primi freddi invernali, sarebbe bene eseguire il cambio di stagione facendo ordine nell’armadio. Da non tralasciare gli accessori (guanti, sciarpe, passamontagna, cappello).

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti