Come prevenire i dolori muscolari: bevete un caffè

Evitare la comparsa di tutti quei piccoli acciacchi che si manifestano quando si lavora al pc, assumendo una delle bevande più amate dagli italiani.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 13 settembre 2012 12:03

A caccia di un antidolorifico naturale? Niente meglio del caffè! Le ore trascorse dinanzi al pc possono provocare fastidiosissimi dolori a spalle, collo e braccia. Non andate in farmacia per alleviarli, basta un caffè.

Uno studio condotto dall’Università di Oslo parla chiaro. Bere un caffè prima di andare in ufficio va a ridurre in maniera considerevole i piccoli acciacchi che colpiscono tutti coloro che sono costretti a passare molto tempo dinanzi ad un pc per lavoro.

I ricercatori hanno constatato che coloro che assumevano almeno un caffè prima di andare in ufficio avevano una tendenza minore a sviluppare quei piccoli dolorini che si manifestano quando si sta seduti dinanzi ad un pc per ore e ore.

Per la corretta esecuzione dello studio sono stati chiamate a raccolta 48 persona: 26 sanissime e 22 interessate da dolori cronici a collo e spalle.I soggetti in questione sono stati sottoposti a prove faticose, come scrivere su una tastiera per oltre 1 ora e mezza senza pausa alcuna.

A tutti i 46 partecipanti alla prova era stata data la possibilità di bere una tazza di caffè prima di prender parte alla provoca. Peccato (per loro) che l’invito sia stato accettato solo da 19 persone.

Dagli studi è poi emerso che chi aveva assunto caffeina prima di iniziare il lavoro, ha riscontrato solo in maniera lieve i dolori a collo, spalle, braccia, polsi e schiena. Stando ai dati raccolti dai ricercatori, i soggetti che hanno assunto caffè almeno 1 ora e mezza prima di mettersi a lavoro hanno percepito meno dolore.

Del resto la caffeina oltre ad essere un grandioso eccitante è un formidabile antidolorifico, basti pensare che numerosi farmaci attualmente in vendita, come il paracetamolo o l’aspirina, sono stati recentemente addizionati con la caffeina, poiché ritenuti più efficaci con questa integrazione.

Attenzione però a non strafare, visto che il caffè ha tanti altri effetti negativi, oltre a quelli positivi già menzionati. Bevetelo nei giusti orari, evitando l’assunzione nel pomeriggio

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti