Come scoprire se sei troppo gelosa

Sempre pronta a spiare il tuo "lui?" Scopriamo insieme quando le "indagini" diventano eccessive.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 6 giugno 2013 20:21

Sei troppo gelosa”, a quale donna non è capitato di sentirsi ripetere questa frase, magari, semplicemente perché preoccupata degli strani modi di fare del proprio partner? Come tracciare un confine preciso, al fine di comprendere quando la gelosia diventa eccessiva ed immotivata e quando, invece, ha ragion d’essere ed è palesata in maniera più che adeguata?

Spiare il proprio “lui” mentre guarda la tv, pronte a sgridarlo non appena finisca con l’imbattersi nelle forme della soubrette di turno o fare scenate di gelosia in strada, quando incrocia un’amica del liceo, sono sicuramente dei comportamenti ossessivi. A prescindere da quest’ultimi, vediamo quando è possibile definire una donna “troppo gelosa”.

1) Pretende di leggere tutti gli sms ricevuti dal partner;

2) Costringe il suo lui a darle la password di Facebook;

3) Interroga continuamente gli amici di lui per sapere se era sul serio in loro compagnia la sera precedente;

4) Giunge a sorpresa nei posti che lui frequenta per scoprire se è in “dolce compagnia”;

5) E’ in preda a mille paranoie quando lui dice di voler trascorrere una serata fra amici;

6) Organizza “trappole ad hoc”, pagando sconosciute per sedurre il partner, sia nella realtà sia sul web;

7) Tende ad annusare gli abiti di lui ogni qualvolta quest’ultimo rincassa, a caccia di un odore sospetto o magari delle “tracce” sui suoi vestiti;

8) Tende ad aggredire le ragazze “ree” di aver guardato il proprio partner in maniera “eccessiva” o peggio di avergli rivolto un complimento;

9) E’ solita fare scenate di gelosia in pubblico;

10) Ha l’abitudine di pedinare il proprio uomo ogni qualvolta esce di casa per una commissione o per un appuntamento di lavoro;

Gelosia eccessiva – La parola ai lettori

Siete d’accordo con i punti su esposti? Alcuni di questi sono tollerabili o rivelano, in maniera inequivocabile, una gelosia oltre i limiti? A voi la parola.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti