Come smettere di bere e fumare: trucchi e rimedi naturali

Contrastare la dipendenza da alcool e sigarette, imparando a sfruttare le potenzialità di "Madre Natura".

di Francesco Giuseppe Ciniglio 3 ottobre 2012 17:45

Non tutti sanno che è possibile smettere di bere e fumare utilizzando dei semplici trucchi e dei rimedi naturali. Appare scontato che, per far in modo che queste strategie sortiscano i risultati sperati, è necessario disporre di una forte determinazione e desiderare fortemente di vincere la propria battaglia contro alcool e fumo. Fatte le dovute premesse, vediamo qualche trucco e i rimedi naturali più efficaci per contrastare la dipendenza da alcool e sigarette.

1) Erbe

Non tutti conoscono l’erba Kudzu, alimento ideale per combattere i casi di alcolismo cronico. Quest’erba ha dalla sua dei principi attivi che agevolano la disintossicazione del fegato, andando ad eliminare le tossine sino ad allora accumulate. A tal fine, utilissima anche l’aloe vera, poichè in grado di preservare l’apparato epatico e riparare i danni derivanti dall’eccesso di alcol.

2) Funghi

Persino i funghi possono essere perfetti per curare la dipendenza da alcool e sigarette, su tutti il Reishi, un fungo cinese adoperato negli ospedali di Pechino per la cura dei pazienti interessati da alcolismo. Questo fungo sembrerebbe essere l’ideale per rigenerare i fegati messi a dura prova dall’abuso di alcolici.

3) Succhi naturali

Non mancano i succhi naturali per chi desidera smettere di fumare. Uno su tutti? Succo di albicocche e carota! Come prepararlo? E’ sufficiente disporre di 5 albicocche e una carota di grandi dimensioni. Sia le carote sia le albicocche dovranno essere lavate e poi frullate. Successivamente bisognerà aggiungere mezza tazza d’acqua e miscelare con cura.

E’ possibile assumere questa soluzione tutti i giorni, una volta al dì, per 30 giorni di fila. La vitamina A che si trova nelle carote va a preservare i tessuti epiteliali, quest’ultimi adibiti alla protezione delle vie respiratorie. Come se non bastasse, contribuiscono alla guarigione delle lesioni provocate dall’inquinamento dei metalli presenti nelle sigarette.

Trucchi

Unitamente ai rimedi naturali visti in precedenza, vi sono anche tantissimi trucchi per smettere di fumare e assumere alcolici. Tra i più sani vi è sicuramente il ricorso all’attività fisica, visto che muovendosi la voglia di sigarette e alcolici si attenuerà di molto, senza contare che nello svolgimento di un’attività aerobica o anaerobica che sia, è praticamente impossibile fumare.

Un altro trucco potrebbe essere quello di uscire sempre con il denaro contato, in modo da destinarlo alle esigenze primarie o acquistare del tabacco in busta, in modo da perdere tempo a “rollare” le sigarette, ogni qualvolta se ne sente la necessità. Per quel che riguarda gli alcolici, potrebbe essere utile ricorrere al succo d’uva non alcolico, mangiare frutta, verdura e cioccolato fondente, in modo da mantenere il corpo idratato e “felice” finendo con l’attenuare lo stress e di conseguenza il desiderio di bere.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti