Cornettini salati, ricetta facile e gustosa

Vogliamo proporvi quest'oggi un antipasto veloce e gustoso da leccarvi i baffi, i cornettini salati.

di Maria Barison 23 Febbraio 2022 10:42
Spread the love

Spesso bastano davvero pochi ingredienti per realizzare una ricetta facile e gustosa da leccarsi i baffi e che possa stupire i nostri ospiti.

Vogliamo a tal proposito parlarvi quest’oggi di un antipasto molto semplice da realizzare e che non richiede molto tempo per la sua preparazione, stiamo parlando dei cornettini salati.

cornettini salati

Ingredienti per la realizzazione dei cornettini salati

Qualcuno avrà avuto modo di assaggiarli durante un buffet o un aperitivo con gli amici, possono tra l’altro essere realizzati anche nella versione dolce, ma quest’oggi vogliamo approfondire maggiormente la versione salata. Per preparare questi gustosissimi cornettini salati avrete bisogno di un rotolo di pasta sfoglia rotondo, quelli che si acquistano generalmente nei vari supermercati.

La quantità degli ingredienti dipende chiaramente dal numero degli ospiti che dovrete accogliere a casa vostra. Con un rotolo di pasta sfoglia si possono realizzare più o meno sedici cornettini salati, se siete in quattro possono anche bastare. Per la farcitura anche in questo caso si va a proprio gusto, si può scegliere ad esempio di realizzarli con la mortadella e la scamorza o puntare più su pancetta ed asiago, purché insomma ad un salume si aggiunga sempre un formaggio stagionato. L’accoppiamento degli ingredienti quindi può essere effettuato a proprio piacimento, noi proponiamo la versione dei cornettini salati con mortadella e scamorza affumicata.

Preparazione dei cornettini salati

Come bisogna procedere per la loro realizzazione? Prendete un rotolo di pasta sfoglia rotondo ed adagiatelo su un piano di lavoro, qui bisognerà iniziare a dare forma alla ricetta creando dei triangoli. Dal centro di questo cerchio effettuate dei triangoli di egual misura, una volta ottenuti basterà poggiare un po’ di condimento alla loro base, giusto due pezzettini di scamorza ed un po’ di mortadella e poi arrotolare il tutto fino ad arrivare alla punta di tale triangolo.

Le quantità sono soggettive, ma è consigliabile non riempire troppo questi cornettini salati, anche perché durante la cottura potrà esserci la fuoriuscita di qualche ingredienti. Il consiglio è di chiudere bene gli angoli di questi cornettini salati, per renderli ancora più sfiziosi si può aggiungere qualche seme di sesamo. Una volta creati basterà adagiarli su una teglia da forno munita con carta da forno e spennellarli con un po’ di tuorlo, qui si potranno poi aggiungere i semi di sesamo. Il forno deve essere preriscaldato ed in genere la temperatura ideale è 180 gradi per circa un quarto d’ora. Come visto la procedura per realizzare questi cornettini salati è davvero molto semplice, con pochi ingredienti si potrà creare un antipasto sfizioso e davvero molto gustoso.

Commenti