Crema idratante in regalo? No, solo sperma

Un dono gradito ricevuto da uno sconosciuto alle volte può rivelarsi fonte di brutte sorprese. Scopriamo insieme il motivo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 11 marzo 2013 18:10

L’amore porta a compiere gesti folli e sopra le righe e a fare doni del tutto inaspettati dall’amato. Peccato che per Zeng Lin, una ragazza cinese di 19 anni, un regalo che sembrava essere più che gradito, è finito con il rivelarsi tutt’altro. La studentessa, infatti, si è vista recapitare a casa una confezione regalo da parte di un ammiratore, che, non sapendo come conquistare la fanciulla, ha pensato bene di palesarle così il suo interesse.

Una volta aperto il pacco regalo, la ragazza, credendo si trattasse di una crema idratante per il viso, ha deciso di provare subito il dono, applicandolo sul volto. Peccato però, che, allertata dall’odore anomalo, dopo un po’ si è accorta che il fluido che stava spalmando sul suo bel visino era piuttosto particolare. Rivolgendosi al suo vicino per una consulenza, ha incredibilmente scoperto che non si trattava di una crema idratante per il viso, ma bensì di sperma.

Il “geniale” (si fa per dire) fanciullo che ha pensato bene di omaggiare la fanciulla da lui tanto bramata con il suo seme, corrisponde al nome di Gou Wen, uno studente di 22 anni, che ha dichiarato di voler dimostrare il suo amore attraverso questo gesto insolito.

Peccato per lui però che il suo amore l’abbia presa tutt’altro che bene, denunciandolo prontamente alle forze dell’ordine. Il regalo a base di sperma è infatti costato caro al ragazzo, che ora dovrà risarcire la studentessa con 200 sterline inglesi per danni morali.

Sperma in regalo – La parola alle lettrici

In amore tutto è lecito pur di dimostrare i propri sentimenti? Gesto scellerato o “piccola”bravata amorosa, fatta appositamente per stupire? Buona fede o malizia? Come avreste reagito al posto di Zeng Lin? Denuncia, smarrimento o “lieta” sorpresa (si fa per dire) per il coraggio mostrato dal ragazzo e l’idea originale avuta? A voi la parola.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti