Depilazione fai da te, come ottenere risultati al top

Con i centri estetici chiusi, ecco quale metodo risulta essere migliore per la depilazione fai da te.

di Maria Barison 18 Novembre 2020 12:20
Spread the love

Molte donne si sono ritrovate a dover rinunciare all’estetista durante il periodo di lockdown ed ora la situazione si è ripresentata a causa della chiusura dei vari centri estetici presenti sul suolo italiano, ma è possibile anche effettuare una depilazione fai da te che vi consentirà di ottenere quasi il medesimo risultato.

Sicuramente recarsi dall’estetista di fiducia è il metodo più semplice e rapido per risultare sempre belle ed impeccabili, ma quando non è possibile farlo bisogna ingegnarsi per evitare di apparire troppo trascurate. Tendenzialmente, con l’arrivo della stagione fredda, si tende a non prestare più l’attenzione dovuta alla depilazione, questo perché ci si veste ovviamente più coperte, ma è un errore da non commettere.

depilazione fai da te

Prepararsi al meglio alla depilazione fai da te

La cura del proprio corpo deve essere costante e continua nel tempo, indipendentemente dal periodo che si sta vivendo. Bisogna farlo per sentirsi bene con sé stesse e non di certo per gli altri, vediamo allora più nel dettaglio come attuare una depilazione fai da te con i diversi prodotti che si hanno a disposizione a casa. E’ importante però, prima di depilarsi, che la pelle sia ben preparata, ciò significa che è necessario idratarla costantemente, ogni giorno, utilizzare prodotti esfolianti che eliminano la classica pelle morta.

A questo punto esistono diverse modalità per attuare una depilazione fai da te come si deve. In primis ci si può affidare al rasoio, ma anche in questo caso è opportuno scegliere le mousse da applicare sulla propria pelle per poi radersi. In commercio ormai esistono diversi prodotti di questo genere, ma è chiaro che attraverso questo tipo di depilazione ci si ritroverà ad avere una crescita rapida dei peli, perché non estirpati alla radice, ma solo tagliati.

I metodi più efficaci per la depilazione fai da te

E’ sempre quindi consigliabile puntare su tecniche molto più efficaci come ad esempio la ceretta e l’epilatore. Entrambi vi consentiranno una pelle liscia più duratura nel tempo. Nel caso della ceretta si può optare per la cera calda, da sciogliere in un fornetto o nel microonde, o quella fredda, con strisce di cera già belle e pronte da applicare sulla zona da depilare. Se non si è molto pratici è consigliabile puntare su quest’ultime. L’epilatore aiuta ad eliminare i peli dalla radice ed ormai sono anch’essi super tecnologici in grado di ottenere lo stesso risultato dell’estetista. Da sconsigliare è invece la crema depilatoria, può essere dannosa per le pelli più sensibili ed il risultato non è impeccabile. A voi la decisione su quale depilazione fai da te puntare.

Commenti