Dormire bene: ecco le 10 regole per un sonno perfetto

Riposare in maniera serena per godere di una salute perfetta? Scopriamo insieme come fare.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 14 marzo 2013 23:27

Dormire bene è indispensabile per una godere di ottima salute e ottenere ottime performance nello studio e nel lavoro, oltre che nello sport.  Riposando correttamente, infatti, è possibile vivere meglio e prevenire numerose malattie. Messaggi semplici e basilari, che verranno lanciati anche nel corso della “Giornata Mondiale del sonno”, che si terrà domani grazie all’impegno profuso dalla World Association of Sleep Medicine.

I temi centrali di quest’anno sono i disturbi del sonno ricorrenti e la terza età. Statistiche alla mano, infatti, circa il 50% degli anziani avrebbe problemi a dormire a causa di problematiche respiratorie, malattie di vario tipo e dipendenza dai farmaci.

Una situazione piuttosto difficile dunque per le persone anziane, anche se, pure chi è nel fiore degli anni non sembra passarsela tanto meglio. Secondo gli esperti, infatti, circa il 30% dei cittadini italiani avrebbe problemi a riposare bene (sonno interrotto, insonnia), una problematica diffusa persino fra i bambini.

Cattivo riposo e disturbi – I rischi

Riposare male, alla lunga può nuocere alla salute dell’organismo. Fra le problematiche più comuni, è opportuno segnalare: diabete, obesità, indebolimento del sistema immunitario, predisposizione alla depressione, allo stress e all’ansia.

Dormire bene – 10 regole

Per fronteggiare questi disturbi, è possibile attenersi alle seguenti regole, stilate proprio dalla World Association of Sleep Medicine:

1) Fissare un orario sia per andare a letto sia per il risveglio;

2) Evitare i troppi sonnellini durante il giorno;

3) Non fumare e consumare alcolici almeno 4 ore prima di andare a letto;

4) Evitare di cenare con cibi zuccherati, troppo calorici o pieni di spezie;

5) Non bere caffè 6 ore prima di andare a letto;

6) Non fare sport  1 ora prima di andare a dormire

7) Indossare della biancheria confortevole;

8) Evitare rumori;

9) Ventilare la stanza;

10) Non lavorare mai nel letto

Indispensabile anche godere di un materasso confortevole e anallergico, nel caso in cui si sia interessati da allergie.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti