I migliori cibi per bruciare i grassi

Ridurre l'adipe e tonificare il corpo sfruttando la fomidabile azione termogenica di alcuni alimenti.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 19 ottobre 2012 11:22

Dimagrire mangiando è possibile, tutto sta nel sapere cosa mettere nel piatto, in modo da sfruttare l’azione brucia grassi di alcuni alimenti. Fatte le dovute premesse, andiamo a vedere quali sono i migliori cibi per bruciare i grassi e tonificare il corpo.

1) Noci, mandorle, nocciole e arachidi

La frutta secca va ad agevolare lo smaltimento dei trigliceridi, contrastando anche la comparsa di problemi cardiovascolari.

2) Mele

Le mele sono ricchissime di pectina, sostanza in grado di contrastare l’assorbimento dei grassi, il colesterolo cattivo e l’ipertensione.

3) Peperoni e peperoncini

I peperoni e i peperoncini piccanti sono ricchissimi di capsaicina, sostanze che consente di bruciare grassi e calorie in maniera rapida. Come se non bastasse, stando alle ultime ricerche condotte dall’American Cancer Society, sarebbero in grado di ridurre il rischio di cancro.

4) Broccoli

 I broccoli sono ricchissimi di vitamina C e calcio. Come se non bastasse, presentano al loro interno tantissime fibre, dunque sono particolarmente indicati per le diete ipocaloriche. Tra le altre cose, grazie alla presenza di vitamina D e C,  mangiandoli è possibile prevenire i malanni di stagione (influenza e raffreddori).

5) Avena

 L’avena consente di ridurre l’assorbimento dei grassi ed è in grado di diminuire i livelli di colesterolo. Come se non bastasse, aiuta a contrastare la pressione sanguigna e va ad aumentare il senso di soddisfazione e sazietà. E’ inoltre un ottimo rimedio contro l’insonnia.

6) Tè verde

Numerosi studi comprovano che le sostanze contenute nel tè verde sarebbero in grado di migliorare i processi metabolici. Qual è il segreto di questa bevanda? Nient’altro che un olio essenziale dalle proprietà diuretiche e digestive.

7) Pompelmo

Numerosi studi hanno provato che mangiando mezzo pompelmo durante i pasti, in 3 mesi è possibile perdere fino a 2 kg.

Ciò è possibile grazie alle sostanze contenute in questo gustoso frutto, che sono in grado di abbassare i livelli di insulina, agevolando il dimagrimento. Attenzione però, nel caso in problemi di salute, è preferibile consultare il proprio medico prima di assumere questo frutto.

8) Acqua

Un recente studio afferma che bevendo acqua è possibile dimagrire in maniera più rapida. Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori tedeschi, bere mezzo litro d’acqua prima dei pasti, potrebbe aumentare il metabolismo del 30%.

Tra le altre cose, l’acqua aiuta a sgonfiare l’addome grazie alla diuresi e agevola l’eliminazione di tossine e sodio. Per tale motivo, è consigliato berne almeno 2 litri al giorno.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti