I migliori cibi per prevenire l’invecchiamento cutaneo

Nutrire la cute a tavola, scegliendo alimenti ricchi di acido ialuronico, sostanza naturale in grado di preservarne la bellezza.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 12 novembre 2012 19:05

E’ possibile prevenire l’invecchiamento cutaneo anche a tavola, nutrendosi di alimenti ricchi di acido ialuronico, composto naturale in grado di preservare l’elasticità, la freschezza e la plasticità della pelle.

L’acido ialuronico è una sostanza prodotta naturalmente dall’organismo, tuttavia, con il passare degli anni, il corpo tende a produrne sempre meno. Non a caso, molte persone sono solite affidarsi ad iniezioni di questa sostanza al fine di riempire le rughe e ottenere una pelle più bella e più giovane. I cosiddetti filler, che devono essere iniettati da medici esperti, sono di certo la soluzione più veloce.

Chi invece desidera ottenere i medesimi risultati in maniera naturale, può migliorare la propria alimentazione. Vediamo dunque quali cibi consumare per migliorare la salute della pelle e contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Per ciò che concerne la frutta, niente di meglio di: arance, limoni, ananas, kiwi, uva, melograno, mirtilli e albicocche. Per quel che riguarda la verdura, invece, sarebbe bene optare per prezzemolo, cavolfiore, carota, finocchio, cetriolo, spinaci, insalata verde e zucca. Utile anche consumare pesce grasso come salmone, sgombro e aringhe e carne bianca (pollo, tacchino, agnello). Utile anche bere molta acqua, soprattutto per evitare di assumere altre bevande molto dannose per la pelle (bibite gassate).

Mangiando questi cibi, oltre a fare il pieno di acido ialuronico, sarà possibile godere della benefica azione delle vitamine A, C, E, gli acidi grassi omega-3 e i polifenoli.

Invecchiamento cutaneo – Cosa non mangiare

Così come è necessario comprendere cosa mangiare, è anche bene capire quali sono i cibi da evitare. Vi sono infatti delle pietanze in grado di favorire l’assorbimento di acido ialuronico, andandolo a ridurre nella cute. Tra gli alimenti in questione, è opportuno segnalare i grassi saturi, presenti in formaggi, burro, carni rosse, olio e gli zuccheri semplici, in grado di velocizzare il processo di invecchiamento cutaneo, agevolando la comparsa di rughe ed occhiaie e appesantendo la cute.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti