La pillola migliora il sesso? La risposta delle italiane

Il famoso contraccettivo sembrerebbe essere l'ideale per accrescere la libido e migliorare le performance sotto le lenzuola.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 15 ottobre 2012 15:01

Le italiane sembrano essere entusiaste della pillola anticoncenzionale. Secondo quest’ultime, il famoso contraccettivo sarebbe in grado di migliorare il sesso. Merito delle nuove formulazioni?

Sembrerebbe di si, i dati parlano chiaro: l’80% di coloro che hanno preso parte al sondaggio “Scegli tu”, a cura della Società italiana di ostetricia e ginecologia, si è espresso favorevolmente sulla pillola anticoncenzionale, dichiarando di aver migliorato la propria vita sessuale grazie ad essa.

I dati sono stati presentati al Congresso Europeo della contraccezione, tenutosi all’Aja, nei Paesi Bassi. Tra le 600 italiane intervistate che hanno espresso parere favorevole sulla pillola anticoncenzionale, anche coloro che l’hanno sperimentata di recente.

La pillola migliora il sesso

La pillola anticoncenzionale sembrerebbe essere un ottimo rimedio contro il calo della libido, spesso dovuto ad un ridotto livello di endorfine. Quest’ultime, oltre alla regolazione del ciclo mestruale, vanno a svolgere un ruolo fondamentale nei processi di protezione dal dolore e della gratificazione.

Inappetenza sessuale che colpisce circa il 10% delle donne italiane, poichè interessate da sindrome premestruale. Il rimedio contenuto nella pillola contraccettiva prende il nome di drospirenone, progestinico che va ad agire sule endorfine.

Secondo Alessandra Graziottin, responsabile del Centro di sessuologia e ginecologia dell’Ospedale San Raffaele Resnati di Milano, dopo 6 mesi dall’assunzione, sono stati riscontrati dati incoraggianti nelle donne che ne hanno fatto uso: maggiori rapporti sessuali, più facilità nel raggiungere l’orgasmo e aumento del desiderio sessuale.

Pillola anticoncenzionale contro acne, cellulite e sindrome premestruale

Stando alle testimonianze delle donne intervistate nel corso del già citato studio, alcune formulazioni sarebbero inoltre in grado di contrastare acne, cellulite e la sindrome premestruale.

Pillola anticoncenzionale allunga la vita

Secondo una ricerca condotta su un campione di oltre 50.000 donne per un lasso di tempo pari a quasi quarant’anni, l’uso della pillola anticoncenzionale sul lungo periodo, sarebbe in grado di migliorare le aspettative di vita.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti