Le 5 bugie sul sesso di uomini e donne

Mentire sotto le lenzuola? Una pratica che sembrerebbe essere piuttosto diffusa. Scopriamo insieme le menzogne più gettonate.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 13 novembre 2013 17:32

Parlare di sesso senza mentire? Una vera e propria utopia, sia per gli uomini che per le donne, almeno stando ad uno studio condotto dalla Ohio State University. Per giungere a tale conclusione, il team di ricerca Usa, coordinato dal dottor Terri Fisher, ha preso in esame un campione di 400 studenti universitari con un’età compresa fra i 18 e i 26 anni d’età, sottoponendo quest’ultimi ad un vero e proprio test della verità sul sesso grazie a delle apposite macchine e altri strumenti.

Le 5 bugie sul sesso di uomini e donne – I risultati della ricerca

Entrando nel dettaglio, dallo studio è emerso che quando si parla di rapporti sessuali, sia gli uomini che le donne non riuscirebbero a fare a meno di mentire, specialmente quest’ultime. Stando a quanto espresso da Fisher, le donne sarebbero più inclini ad assecondare i luoghi comuni, poiché, maggiormente influenzate dagli stereotipi di genere. Una strana compiacenza che le porterebbe a mentire maggiormente rispetto agli uomini sulla propria vita sessuale.

Bugie sul sesso – Donne

1) Meno partner sessuali di quelli realmente avuti

L’equipe di ricerca Usa ha rilevato che le rappresentanti del genere femminile tendono a mentire di frequente sul numero dei partner con cui sono state a letto. Lo stereotipo della brava e casta ragazza resiste ancora.

2) “Mai storie di solo sesso”

Stando a quanto emerso dallo studio, difficilmente le donne ammetterebbero di aver avuto storie da “una botta e via”. Il timore di essere giudicate come delle poco di buono è ancora troppo elevato.

Bugie sul sesso – Uomini

1) Più donne di quelle realmente avute

Nessuna sorpresa in tal senso, secondo Fisher, gli uomini mentirebbero esclusivamente per spacconeria.

2) “Mai fatto cilecca”

Così come una donna difficilmente ammetterà di aver avuto storie di solo sesso, un uomo cercherà in tutti i modi di nascondere le proprie defaillance sotto le lenzuola.

3) “Mai tradito”

I fedifraghi non amano ammettere le proprie colpe e stando a quanto rilevato dal team di ricerca coordinato da Fisher, una volta messi alle strette, finiscono con l’inventare mille scuse per giustificare, almeno in parte, le proprie azioni.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti