Mantenere il peso ideale: trucchi

Strategie e comportamenti da adottare per non ingrassare e vincere la propria lotta contro i kg di troppo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 1 settembre 2012 22:45

In questa torrida e purtroppo breve estate siete riuscite a raggiungere il peso forma e non avete intenzione di farvelo portare via dall’arrivo dell’autunno? Per restare magre con un corpo tonico non è necessario compiere miracoli.

Inutile contare ossessivamente le calorie che si mettono nel piatto o resistere alla fame, visto che per conservare la forma basterà avere il controllo della propria alimentazione e dello stile di vita. Vediamo dunque quali sono i trucchi per non ingrassare:

1) Trasgressioni occasionali

Per non prendere peso è bene non essere troppo rigidi, visto che la disciplina ferrea alla lunga si potrebbe pagare. Concedendosi qualche trasgressione, magari un paio di volte alla settimana, sarà più semplice mantenere una dieta equilibrata con pochi grassi.

E’ infatti impensabile osservare con cura un regime alimentare restrittivo sempre e comunque, specialmente quando nel week end si esce con gli amici.

Lasciandovi andare eviterete sfottò e soprattutto di accrescere lo stress, che tra l’altro va a stimolare l’insulina, finendo col farvi prendere peso. Scegliete però per tempo quali saranno i giorni in cui trasgredire, in tal modo eviterete di andare fuori rotta.

Controllo del peso

Per capire se state “perdendo la bussola”, è fondamentale guardare la bilancia. Preoccupatevi di non superare mai di 2 kg il vostro peso forma. Se per 15 giorni di seguito la bilancia vi segna più pesanti di due kg, fate qualche rinuncia alimentare, magari concedendovi una sola trasgressione alimentare invece che due. Intensificate anche l’attività aerobica, in questo modo riuscirete a perdere peso molto più facilmente.

Contrastare la ritenzione idrica

Se volete eliminare i liquidi in eccesso, adottate un regime alimentare specifico per risolvere questo problema: a pranzo mangiate solo 80 grammi di riso, pasta o pane integrale.

Come secondo piatto alternate 100 grammi di carne magra (tre volte alla settimana) con 150 grammi di pesce (sempre per tre volte alla settimana). Se lo desiderate potrete sostituire il pesce o la carne con del formaggio fresco o delle uova una volta alla settimana. Fondamentale poi mangiare frutta e verdura. Ricordatevi poi di bere a sufficienza (due litri d’acqua al giorno).

Ulteriori consigli

Pesatevi sempre al mattino prima di fare colazione, scegliendo sempre il lunedi come giorno per il test, visto che nel week-end si tende a concedersi qualche capriccio alimentare.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti