Non gli piaci abbastanza? Ecco 10 segnali per capirlo

Gli uomini, almeno in amore, non sono in grado di elaborare finissime strategie, purtroppo, molte donne lo ignorano.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 14 dicembre 2012 17:34

Non sono poche le donne che finiscono con l’essere attratte dall’indifferenza degli uomini. Una strana forma di masochismo da parte di quest’ultime, spesso protratta nel tempo, anche grazie al clichè più che consolidato “fa lo stronzo perchè gli piaccio”.

Per quel che riguarda la sfera sentimentale, le donne, forse più degli uomini, amano autoingannarsi, finendo con il provarle tutte pur di non fare i conti con l’unica incontrovertibile verità. Quale? Cara ragazza, la verità è che “non gli piaci abbastanza”.

Ecco dunque svelato l’arcano? Purtroppo capirlo non è così semplice. Per tale ragione il portale RobaDaDonne ha stilato una top ten dei comportamenti da perfetto stronzo. Si tratta perlopiù di modi di fare che le donne tendono a giustificare, poichè abbagliate da un sogno romantico. Vediamo dunque  i “chiari segnali” che possono aiutare quest’ultime a comprendere il reale interesse che un uomo nutre nei loro confronti.

1) Non rende ufficiale la vostra relazione

E’ giusto concedere qualche mese di tempo, anche perchè magari l’uomo in questione è reduce da una relazione particolarmente difficile, si ritrova a fare i conti con un passato burrascoso o è uno di quei single di ferro individualisti “da far schifo” che ancora non riesce ancora a calarsi nella realtà di un rapporto duraturo.

Una volta trascorso il detto periodo, tutti gli alibi citati in precedenza diventano delle mere stronzate. Quando un uomo è davvero interessato ad una donna, non vede l’ora di condividere con i propri affetti la lieta notizia. Vanità, orgoglio, gelosia, qualunque sia il motivo, nella maggior parte dei casi, si tratta di un processo naturale.

10 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti