Papa Francesco: ecco le frasi shock sulle donne

A poche ore dalla sua elezione, il nuovo Papa ha già colto l'occasione per far parlare di sè. Scopriamo insieme le sue dichiarazioni sul gentil sesso.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 14 marzo 2013 13:19

La giornata di ieri è passata agli onori della cronaca per l’elezione del nuovo pontefice. Papa Francesco  è stato eletto da meno di 24 ore, ma il popolo del web e la stampa hanno già colto l’occasione per pubblicare testimonianze e montare polemiche sulla sua controversa figura.

Ed ecco, dunque, che insieme alle accuse di aver fiancheggiato il regime sanguinario argentino, spuntano le sue prime dichiarazioni (tutt’altro che amorevoli) su omosessuali e donne.

Nel 2007 l’allora arcivescovo di Buenos Aires, Jorge Mario Bergoglio (per chi non lo sapesse, è questo il vero nome di Papa Francesco) commentò con frasi shock la candidatura alle elezioni presidenziali di Cristina Kirchner, reputando le donne inadatte a ricoprire incarichi politici.

Secondo il nuovo pontefice, infatti, solo gli uomini sarebbero in grado di fare politica in maniera brillante e operare con successo per il bene di una nazione. Concetto ribadito persino facendo riferimento alle “Scritture”, che mostrerebbero che la donna può fungere unicamente da supporto al pensiero dell’uomo e null’altro.

Finita qui? Nient’affatto. Al fine di metter in guardia il mondo dall’elezione di una donna a capo di un Governo, Jorge Mario Bergoglio è persino arrivato a tirare in ballo l’ex presidente Maria Estela Martinez de Peron, invitando gli esseri umani a  ricordare cosa accadde all’epoca.

Papa Francesco e le frasi shock sulle donne – La parola ai lettori

Alla luce delle suddette dichiarazioni, cosa pensate di Jorge Mario Bergoglio? Papa Francesco  finirà per far rimpiangere il tanto discusso Joseph Ratzinger, che di certo non brillava in quanto a progressismo, viste le sue dichiarazioni su omosessualità, contraccezione &co.

Vertici della Chiesa sempre più distanti dalla gente comune? L’elezione di un papa sudamericano è l’ennesimo specchietto per le allodole per i credenti e un modo per frenare la rivoluzione culturale, oltre che economica,  in corso in gran parte delle nazioni del Sudamerica? Qual è la vostra idea a riguardo? Nel corso di questi 6 anni, Jorge Mario Bergoglio avrà modificato le sue posizioni su donne e omosessuali?

Oltre 1400 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti