Preparare i pomodori di riso

E renderli saporiti e gustosi

di Miss Milla 13 giugno 2015 11:15

I pomodori di riso sono un piatto estivo molto conosciuto e apprezzato, cucinato con le patate al forno e le cipolle rappresentano una valido aiuto contro il caldo e la fame, cucinarli nel modo giusto non è semplice, http://levitrageneric-online24.com/ il rischio è che il riso rimanga crudo oppure che il sapore non sia deciso.

Possono essere mangiati sia caldi che freddi, per questo sono comodi anche da portare in spiaggia oppure da lasciare in frigo per quando si torna, vediamo insieme come prepararli.

Tagliate la calotta ai pomodori e con un cucchiaino svuotateli di una parte della polpa e tenetela da parte. Salateli internamente. In una ciotola mescolate il riso con il prezzemolo, l’aglio tritato, sale e pepe, amalgamate il tutto con l’olio e la polpa di pomodoro passata al passaverdura.

Riempite con il composto i pomodori, mettete in ognuno una fogliolina di mentuccia, richiudeteli con la calotta tolta. Spennellate d’olio una teglia, disponetevi i pomodori, insaporiteli con un filo d’olio.

Cuoceteli in forno caldo a 180° per 45-50 minuti. Ritirateli, lasciateli riposare 5 minuti, trasferiteli sul viagra online piatto da portata e serviteli. best cycle days to take clomid Sono buoni sia caldi, sia tiepidi, sia freddi.

In poco tempo avrete un primo genuino, fresco e viagra where buy abbastanza veloce da preparare, ricordate di insaporire bene il succo con cui condirete il riso, in modo che esso si cuocia bene e abbia un sapore chiaro.

Potete abbinarli alle zucchine ripiene con la carne macinata, in questo modo avrete un pranzo completo, infine aggiungete una macedonia di frutta fresca, sarete soddisfatte e leggeri.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti