Problemi di cuore: ecco la soluzione

Cuore matto come Little Tony? Alle volte basta affidarsi a "Madre Natura", che in quanto donna ne sa una più del diavolo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 febbraio 2013 22:52

Risolvere i problemi di cuore? Madre natura viene in nostro soccorso. Di cosa stiamo parlando? Semplicemente di quello che viene definito il frutto del cuore e dell’amore, viste le innumerevoli proprietà benefiche di cui dispone.

Stiamo parlando del pistacchio, un frutto che presenta al suo interno sostanze in grado di proteggere la salute del cuore e contrastare il colesterolo cattivo, finendo con il ritardare l’invecchiamento cellulare. Non solo una soluzione contro i problemi di cuore, dunque, ma anche un valido alleato nella lotta ai livelli elevati di colesterolo.

A rendere omaggio alle enormi potenzialità del pistacchio, ci ha pensato una ricerca “Made in Itay”, coordinata da Giorgio Donegani, a capo di “Food Education Italy”. Lo studio sulle proprietà benefiche del pistacchio è stata resa possibile grazie ad un’accurata analisi delle ricerche svolte in passato.

Pistacchio – Proprietà benefiche

Entrando nel dettaglio, i pistacchi sono ricchi di filo steroli, composti che l’industria alimentare adopera in qualità di additivi, poiché eccezionali contro il colesterolo cattivo. Purtroppo come tutte le anacardiacee, quest’ultimi sono estremamente calorici, tuttavia il 92% dei lipidi in essi contenuti sono insaturi (acido linoleico e acido oleico).

Non mancano gli antiossidanti naturali, che, per chi non lo sapesse, sono l’ideale per contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Luteina, arginina, beta-carotene, sono tutte sostanze in grado di preservare la salute delle arterie e che contribuiscono a tutelare le funzionalità del sistema cardiovascolare.

Finita qui? No, ora viene il bello. Vi è un ultimo aspetto che non deve essere sottovalutato per alcuna ragione al mondo. Quale? I pistacchi hanno un gusto favoloso e si prestano a tantissime ricette, vegetariane e non. In parole povere è possibile rimanere in forma con gusto, senza rinunciare ai piaceri del palato. Calorie o non calorie di troppo, quando c’è il cuore di mezzo tutto sembra esser lecito.

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti