Quando il libro “Cinquanta sfumature di grigio” causa il divorzio

Congedare il partner mettendo fine al matrimonio a causa di un romanzo? E' accaduto in Gran Bretagna.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 14 novembre 2012 20:25

Uomini e donne divorziano per molteplici ragioni: relazioni extraconiugali, divergenze di opinioni, aggressività di uno dei due partner e così via. Una donna britannica è però riuscita a sbaragliare tutte le statistiche in materia di divorzi e separazioni, lasciando il marito perché quest’ultimo si è rifiutato di ricreare le scene di sesso descritte nel libro “Cinquanta sfumature di grigio“.

La donna, quarantunenne impiegata di banca, desiderava sottoporre il marito alle pratiche sessuali descritte nel romanzo, con la speranza di riattivare la libido di quest’ultimo. Stando a quanto dichiarato al Sun da Amanda McAlister, avvocato dell’impiegata bancaria, la sua assistita desiderava dare una scossa alla sua vita sessuale, rendendola più piccante, per questo motivo, ha deciso di acquistare della biancheria sexy con la speranza di dar libero sfogo alla libido in compagnia del marito. Peccato che quest’ultimo si sia dimostrato indifferente all’invito, mandando su tutte le furie la donna, che ha pensato bene di presentare un’istanza di divorzio.

Un caso veramente singolare, di cui attualmente si sta occupando l’Alta Corte britannica. Secondo il marito dell’impiegata di banca, la reazione della stessa apparirebbe fuori da ogni logica.

Per chi non lo sapesse, Cinquanta sfumature di grigio, scritto da E.L. James, narra le vicende del miliardario Christian Grey, cultore del sesso estremo e del sadomaso e di Anastasia Steele, studentessa universitaria alle prime armi. Il libro ha conosciuto un successo planetario, vendendo oltre 40 milioni di copie in ogni angolo del pianeta.

Alla luce della singolare vicenda, è lecito chiedersi se l’impiegata bancaria inglese fungerà da apripista per le migliaia di donne insoddisfatte della propria vita sessuale, poiché non appagate dal proprio marito o fidanzato. Del resto, il sesso è un elemento imprescindibile all’interno di un rapporto di coppia e una buona affinità sessuale è fondamentale per tenere lontana la noia e conoscere il partner nei suoi aspetti più reconditi.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti