Ricette: come cucinare utilizzando gli avanzi di cibo

Risparmiare in cucina in tempo di crisi imparando a riutilizzare i resti del giorno precedente. Saziarsi col "portafoglio pieno" è possibile.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 21 Settembre 2012 17:05

Siete a caccia di ricette economiche? Volete scoprire come cucinare utilizzando gli avanzi? In questo breve post vedremo come è possibile sfruttare il cibo rimasto per preparare delle deliziose ricette di facile realizzazione.

1) Frittata di pasta

A tutte voi sarà capitato di cucinare troppa pasta per poi finire col buttarla. Un vero peccato, visto che è possibile eliminare gli sprechi di cibo riutilizzandola per la preparazione di una gustosa frittata. Come prepararla? Sbattete le uova e poi aggiungete un pizzico di sale e un po’ di parmigiano grattuggiato.

Successivamente versate la pasta nel composto e mettete il tutto a cuocere in una padella aggiungendo un po’ di burro o olio. Trascorso qualche minuto, girate la frittata, lasciandola cuocere per altri 2-3 minuti, finchè non vi sembrerà ben cotta. La frittata di pasta può essere mangiata sia calda sia fredda, è solo questione di gusti.

2) Frittelle di verdure

Avete degli ortaggi in frigo e non avete idea di come utilizzarli? Che ne direste di preparare delle frittelle con cavoli, zucchine, melanzane, carciofi, cipolle e le altre verdure che vi avanzano?

Preparate la pastella dotandovi di farina, uova, acqua, lievito, sale e pepe. Successivamente mettete le verdure nel composto, avendo cura di tagluzzarle a pezzetti e servendovi di un cucchiaio create delle palline da versare nella padella (da riscaldare on olio bollente). Friggete per poi scolare il tutto con della carta assorbente.

3) Torta di pane

Se vi è avanzato del pane non disperate. Prendetelo (almeno 500 grammi), rimuovete la crosta e mettetelo a mollo nel latte tiepido, finchè non sarà sufficientemente morbido da sbriciolarlo. In seguito aggiungete 130 grammi di zucchero, 100 grammi di burro, due uova (sbattute) un po’ di sale, uva passa, due mele sbucciate tagliate a dadini, 100 grammi di cacao dolce in polvere e una spruzzata di cannella. Preoccupatevi poi di mescolare con cura per poi versare il tutto in uno stampo imburrato. Cuocete il tutto per almeno 30 minuti in forno ad una temperatura di 200 gradi.

Commenti