Sesso: 8 consigli hot per far impazzire gli uomini a letto

Piacere sessuale di lui alle stelle? Questione di volontà, passione e fantasia. Scopriamo insieme come farlo impazzire.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 20 febbraio 2013 19:42

In genere le donne sanno come far impazzire gli uomini a letto, vere e proprie “regine del sesso” sotto le lenzuola, tuttavia, i consigli hot fa sempre bene, dato che per stupire il partner serve passione e creatività. Fatte le dovute premesse, vediamo come deliziare il maschio.

1) Autoerotismo

Chiudere gli occhi e iniziare a masturbarsi dinanzi a lui per poi chiedergli di contraccambiare. Gli uomini amano questo genere di cose.

2) Specchio

Riporre un piccolo specchio affianco al corpo di lui, in modo da offrirgli una visuale “spettacolare” durante la fellatio.

3) Stuzzicare il pene

Nel corso dei preliminari, avvolgere il membro del partner tra le dita, per poi strofinarlo sulle labbra molto lentamente.

4) Stimolazione del perineo

Prima che il maschio raggiunga l’orgasmo, ricordarsi di massaggiare la zona che si trova due centimetri sotto i testicoli. In questo modo potrà godere di un piacere sessuale molto più intenso.

5) Gambe aperte

Sedersi sul divano a gambe aperte, con i piedi fissati a terra. Appoggiarsi sul bordo e chiedere al partner di inginocchiarsi per un formidabile cunnilingus. Facendo scivolare braccia e gambe intorno a lui durante il sesso orale, sarà più semplice coinvolgere il partner e ottenere un piacere sessuale più intenso.

6) Dondolo

Cavalcare il maschio dopo averlo fatto sedere a gambe incrociate sul letto. Durante la penetrazione, stringere le gambe dietro la schiena di lui, fino ad avvolgerla. Per assicurargli un godimento intenso, sarà sufficiente dondolare avanti e indietro, variando la velocità.

7) Cavalcioni

A cavalcioni sul partner stringendolo nella propria morsa utilizzando le gambe. Successivamente ruotare i fianchi in senso orario e antiorario ogni 25 – 35 secondi.

8) Baciare il busto

Leccare il petto, baciare il busto dall’alto verso il basso, fermandosi vicino al pene e tornando daccapo quando lui e già lì che si appresta a godere della fellatio. Una “dolce” tortura che andrà perpetrata finché non implora pietà.

Oltre 300 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti