Sesso: come uccidere un uomo con il seno

Ammazzare una persona soffocandola con delle prorompenti mammelle? Realtà concreta o goliardia? Un caso di cronaca invita a riflettere.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 18 gennaio 2013 23:02

Il seno delle donne può rappresentare una vera e propria arma?  Al di là delle facili ironie su chi ha “tette prosperose”, a far riflettere è che una donna di Washington è accusata di aver ammazzato il fidanzato mediante soffocamento praticato con il seno.

Stando ad alcune testimonianze, i due avrebbero litigato furiosamente all’interno di una roulotte e ad un certo punto, la donna ha deciso di metter fine alla vita dell’uomo soffocandolo con le sue prorompenti curve. La presunta assassina risponde al nome di Donna Lange,  51 anni, 180 cm di altezza e “tette killer”.

Gli agenti hanno fatto irruzione nella roulotte dei due, a seguito di una chiamata ricevuta dai vicini infastiditi dalle urla della coppia. Una volta giunti sul posto, hanno finito con il trovare dei medici intenti a praticare un massaggio cardiaco al ragazzo della Lange, ma purtroppo era già troppo tardi per lui.

Quest’ultima, pur ritrovandosi il corpo di graffi e lividi, si è giustificata dichiarando di non ricordare quanto avvenuto, poiché vittima dei fumi dell’alcol.

Come già preannunciato, secondo dei testimoni, la donna avrebbe soffocato il suo fidanzato servendosi delle sue enormi mammelle,  presumibilmente grandi al punto da non dar la possibilità al pover’uomo di liberarsi da questa “morsa letale”.

Ad aggravare la posizione della Lange, anche la consistente differenza fisica fra i due. L’uomo era piuttosto esile, mentre la presunta assassina, oltre ad un seno da capogiro, può vantare ossa grandi e un peso di quasi 100 kg.

Incidente o assassinio volontario? Al di là delle intenzioni della “procace donnona”, ora quest’ultima rischia di essere condannata all’ergastolo. Come si evolverà la vicenda? Difficile fare previsioni in casi tanto “bizzarri” che sembrano essere il frutto della fantasia di qualche sceneggiatore o romanziere. Voi cosa pensate a riguardo? Una donna può uccidere un uomo soffocandolo con il proprio seno? A voi la parola.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti