Sesso con bambola gonfiabile: è tradimento

Può un oggetto inanimato essere causa di divorzio? Alle volte la realtà supera la fantasia. Scopriamo insieme cosa è accaduto.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 1 marzo 2013 16:39

I rapporti sessuali con una bambola gonfiabile possono anche rappresentare tradimento, finendo con l’essere causa di divorzio. Azzardo? No, realtà, almeno stando alle ultime notizie di cronaca. L’ultimo scandalo è “Made in Italy” e vede coinvolti un barista e un’impiegata mantovana, regolarmente sposati e “un’amante di plastica”.

Cosa è accaduto? La donna scoprendo che il marito “andava a letto” con la bambola gonfiabile  ha pensato bene di chiedere la separazione (nell’attesa del divorzio) dopo 23 anni di matrimonio.

Sesso con bambola gonfiabile – Il caso

Già da diverso tempo quest’ultima si confidava con le amiche temendo i tradimenti di un marito poco attivo sotto le lenzuola. La 48 enne mantovana ha così dato il via ad una lunga serie di indagini, volte a scoprire l’infedeltà del marito, finendo con il venire a conoscenza che i suoi sospetti erano fondati, ma l’amante non era in carne ed ossa, bensì di plastica.

Una bambola gonfiabile a fare da terzo incomodo, un oggetto inanimato, privo di volontà, acquistabile in un qualsiasi sexy shop con la modica cifra di 30 euro.  Un prezzo piuttosto abbordabile tra l’altro, se lo si raffronta alle tariffe richieste dalle professioniste del sesso a pagamento. Provocazioni a parte, vediamo cosa è accaduto: una sera, rincasando, la donna ha colto il marito e “l’amante” intenti a far sesso nel letto coniugale. Scioccata dall’accaduto, quest’ultima ha pensato bene di chiedere la separazione dal marito dopo 23 anni di nozze.

Sesso con bambola gonfiabile –  Vero tradimento? La parola alle lettrici

Fare l’amore con un manichino di plastica significa tradire? Umiliazione, mancanza di rispetto o “trasgressione lecita”, magari dovuta ad un rapporto ormai logoro causato da un partner  sempre meno disponibile ad esplorare nuove dimensioni del sesso?

Separazione e divorzio plausibili o decisione eccessiva per una semplice “bravata”? Qual è la vostra idea a riguardo? Perdonereste il vostro uomo in caso di “tradimento” con una bambola gonfiabile?

40 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti