Sesso: se le donne non fanno l’amore la colpa è di Facebook e Twitter

Meno rapporti sessuali a causa del web? Social network dannosi per la libido, almeno secondo uno studio Usa.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 24 gennaio 2013 15:46

Sempre meno donne desiderano fare l’amore? Mancanza di desiderio sessuale causata dai social network (Facebook, Twitter &co.), almeno secondo uno studio Usa. L’anoressia sessuale, un disturbo sempre più frequente ai giorni nostri, sarebbe causata anche dalla dipendenza da internet.

Mancanza del desiderio sessuale e internet – La ricerca

Poca libido e dunque sempre meno sesso tra le lenzuola anche per colpa del web? Stando ad uno studio eseguito dal Journal of American Medical Association, il web attenuerebbe il desiderio sessuale di una donna americana su tre.

Entrando nello specifico, dallo studio emerge che il 33% delle donne Usa fra i 18 e i 60 anni d’età soffrono di totale assenza di desiderio sessuale per via del troppo tempo passato a navigare e chattare sui social network. Quest’ultime, infatti, spesso finiscono con il distaccarsi completamente dalla dimensione reale, mentre negli uomini la percentuale scende al 16%.

Sesso e libidoRiflessioni

Fino a non molto tempo fa il calo del desiderio tra le lenzuola veniva associato a motivazioni fisiologiche, specialmente nelle coppie sposate con figli, che dopo la nascita degli stessi, erano interessate da un cambiamento radicale nelle proprie abitudini sessuali.

Di recente, invece, la sfera sessuale ha assunto nuovi contorni e acquisito una dimensione sempre più rilevante nella società, fino a divenire un vero e proprio specchio del proprio grado di benessere psicofisico.

In sintesi, uomini e donne hanno compreso il valore di una vita sessuale soddisfacente per quel che concerne la propria salute e l’umore, nonché per un rapporto di coppia sereno e duraturo.

Anoressia sessuale – Soluzioni

Dialogo con il partner, una maggiore socialità, “l’immergersi” nel mondo circostante e nelle dinamiche quotidiane, sono questi i piccoli “rimedi naturali” per non smarrire la libido e il desiderio sessuale. L’anoressia sessuale è da intendersi come un disturbo “serio”, dato che il partner che ne è vittima, alla lunga può contagiare anche l’altro, finendo con l’originare rancori e uno stato di omertà all’interno della coppia.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti