Sesso: le donne in preda all’eccitazione amano sperma e sudore

La percezione della realtà e i comportamenti del gentil sesso cambiano radicalmente quando ci si trova sotto le lenzuola, lo rivela uno studio olandese.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 23 settembre 2012 20:15

Nessun disgusto per le donne quando sono in preda all’eccitazione sessuale. Il sesso amplia gli orizzonti anche per ciò che concerne il “gusto per l’orrido” a quanto pare, almeno stando ad una ricerca condotta dall’Università di Groningen (Olanda) su un campione di donne volontarie. Uno studio durato due anni, durante il quale le volontarie sono state sottoposte a situazioni sgradevoli come bere in un bicchiere dove giaceva una mosca morta, toccare ragni o oggetti unti.

Una ricerca sviluppata grazie ad un campione di 90 donne, suddivise in tre differenti gruppi. Il primo sottoposto ad uno stato di eccitazione sessuale mediante la visione di materiale erotico per donne, un secondo non sottoposto ad alcuno stimolo e un terzo meramente di controllo.

Osservando il comportamento delle volontarie, i ricercatori hanno maturato la consapevolezza che le donne che apparivano sessualmente eccitate (1°gruppo) tendevano a reagire diversamento a questo tipo di stimoli, palesando un grado di disgusto quasi nullo, accettando il degrado e le situazioni spiacevoli con serenità. Un atteggiamento impossibile da tenere senza un’adeguata eccitazione sessuale.

I risultati del suddetto studio sono stati pubblicati sulla rivista “Plos One”. E’ dunque questa una ragione per la quale i cattivi odori durante l’atto sessuale non vengono percepiti come disgustosi dalle donne, ma talvolta possono persino risultare eccitanti?

Non a caso, il sesso provoca la comparsa di odori, anche per via dell’emissione di fluidi come lo sperma e il sudore. Sostanze che in situazioni “caste” potrebbero disgustare le donne, di contro, questi “fluidi” emessi sotto le lenzuola talvolta vanno a rappresentare un importante richiamo erotico.

Conclusioni

Una ricerca che fa riflettere, anche se è lecito chiedersi perchè lo studio sia stato eseguito esclusivamente sulle donne e non ha previsto anche la presenza di uomini. Magari cio’ è dovuto al fatto che le donne tendono ad innoridirsi più facilmente rispetto a quest’ultimi, maggiormente abituati ai lavori di fatica, al sudore e alla sporcizia? “L’ardua sentenza ai posteri”.

Sesso: le donne in preda all’eccitazione amano sperma e sudore

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti