Sesso, mai più bebè in arrivo: ecco come

Gravidanze indesiderate al capolinea? Scopriamo insieme un metodo contraccettivo rivoluzionario.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 22 febbraio 2013 16:46

Sesso libero, senza preservativo e soprattutto senza alcun rischio di un bebè in arrivo? Non stiamo parlando della pillola del giorno dopo &co. ma di un metodo contraccettivo rivoluzionario in grado di contrastare le gravidanze indesiderate.

Impianto ormonale sottocutaneo – Come funziona

Un contraccettivo sottopelle, che presenta un’efficacia pari al 99.9%. Qual è il suo funzionamento? L’impianto ormonale sottocutaneo è costituito da una semplice barretta flessibile e sottile, con una lunghezza che si aggira sui 4 cm e una larghezza pari a poco più di 2mm. La suddetta barretta viene applicata nella parte interna del braccio femminile. In genere viene messa a destra, ma se la donna è mancina, viene applicata a sinistra.

Per quel che concerne i tempi di attivazione, l’impianto entra in funzione dopo sole 24 ore dall’inserimento e presenta una durata indicativa pari a 3 anni. In questo lasso di tempo, nell’organismo femminile viene rilasciato incessantemente un ormone contraccettivo (etonogestrel) atto ad arrestare l’ovulazione.

Come già anticipato, la sua efficacia è pari al 99.9%, almeno stando a quanto stabilito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Nel caso di gravidanze indesiderate, “l’incidente” è ascrivibile ad un’applicazione errata.

Impianto ormonale sottocutaneo – Vantaggi

–          Rischio di gravidanze pressoché nullo (99.9% certificato di efficacia);

–          Durata di circa 3 anni;

–          Attivo sempre e comunque;

–          Contraccezione disponibile appena dopo 24 ore dall’applicazione dell’impianto;

–          Una volta rimosso dal braccio, la fertilità femminile viene ripristinata nel giro di una settimana;

–          Nessuna complicazione o effetto collaterale.

Impianto ormonale sottocutaneo – Svantaggi

Raramente, è possibile incorrere in errori di fabbricazione, con il rischio di essere interessate da gravidanze indesiderate.

Contraccezione sottopelle – La parola a voi lettrici

Utilizzereste mai questo metodo anticoncezionale? Ovviamente l’impianto ormonale sottocutaneo può essere combinato all’utilizzo del preservativo, poiché, non protegge da malattie a trasmissione sessuale. Vi sentireste libere di fare l’amore senza preoccupazioni con questo sistema contraccettivo sottocutaneo? Qual è la vostra idea a riguardo?

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti