Sesso tantrico: tutti i segreti per godere come Sting

Un piacere sessuale intenso e duraturo come quello del noto cantante? Scopriamo insieme come ottenerlo.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 1 marzo 2013 18:58

Godere come Sting? Scoprire tutti i segreti per garantirsi 7 ore di sesso tantrico come la famosa popstar? Obiettivo realizzabile o mera utopia? Il Tantra è una materia molto complicata, per tale ragione ci limiteremo ai primi passi da compiere per raggiungere un piacere sessuale più intenso e duraturo.

Sesso tantrico – Come muoversi

In genere gli uomini sono poco interessati a queste forme di sessualità, troppo frettolosi e desiderosi di “concludere”. Un vero peccato, dato che i rapporti sessuali tantrici consentono di godere in maniera intensa e prolungata, assicurando un piacere sessuale sul lungo periodo.

Nel caso in cui si riesca a convincere il partner a provare il sesso tantrico, come è opportuno muoversi? Il primo stratagemma utile potrebbe essere quello di sbloccare corpo e mente provando degli esercizi di sex fitness e con tanta pazienza modificare il proprio approccio al sesso, immergendosi appieno nell’esperienza erotica, fino a coglierne gli aspetti più reconditi.

Ispirandosi ad una delle metafore più in voga tra gli amanti del tantra, sarebbe bene vedere il corpo umano come una sorta di tamburo, in grado di suonare più o meno forte, in base all’energia scaricata su di esso.

Secondo la pratica del “tamburo”, vi sarebbero 4 differenti chiavi per oltrepassare i limiti fisici e psicologici del piacere: movimento e ritmo, attenzione, respiro e suono. Il segreto è scavare dentro se stessi, al fine di far esplodere la propria energia sessuale.

Sesso tantrico – Le 4 fasi

Come utilizzare al meglio queste chiavi? Vediamolo subito:

1) Concentrazione

In primis è bene concentrarsi su se stessi, focalizzando l’attenzione sulle diverse parti del corpo: gambe, piedi, collo, testa, bacino. Qualora si abbiano difficoltà nel visualizzarle, sarebbe preferibile toccarle, fino a “sentirle” mentalmente e rilassarle.

2) Emotività

Conoscere se stessi, comprendere le proprie emozioni, il proprio stato interiore. Visualizzare i propri pensieri, dando a quest’ultimi la forma di un treno in grado di portare a destinazione un giudizio definitivo sulla propria persona.

3) Fisicità

Durante il sesso è fondamentale focalizzare l’attenzione al congiungersi dei corpi, alle sensazioni che ne derivano, le emozioni provate, avendo cura di restare concentrati sul piacere sessuale.

4) Movimento e ritmo

Impossibile fare sesso tantrico senza mettere in circolo energia positiva. Per originarla, è fondamentale muoversi in simbiosi con il proprio partner e imparare a sbloccare il bacino.

Come raggiungere la giusta armonia insieme? Niente di meglio dell’esercizio della bicicletta, eseguibile semplicemente sdraiandosi a terra con la schiena e mettendosi di fronte, sedere contro sedere, tenendosi le mani e iniziando a pedalare, fino a trovare lo stesso ritmo.

61 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti