Sesso, uomini traditori: come riconoscerli, trucchi, consigli

Riconoscere il tradimento di un uomo? I maschi così come le donne, non sono infallibili e alla lunga tutti i nodi vengono al pettine.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 20 gennaio 2013 22:12

Sono tantissime le donne italiane che si chiedono come scoprire un tradimento. Di uomini traditori ne è pieno il mondo, ma per fortuna, non tutti sono esperti nell’originare un “delitto perfetto”. Chi ha dei sospetti sul proprio partner, farebbe bene a leggere questo articolo.

Uomini traditori –  Comportamenti sospetti

1)  Evitare di fissare negli occhi

Banalità? Verità da romanzo harmony? Se un uomo non riesce a fissare negli occhi una donna o comunque tende ad evitare, è sicuramente vittima del senso di colpa. La scusa della timidezza in un rapporto consolidato non regge, mandare lo sguardo altrove è il chiaro segno di qualcosa che non va.

2)  Cellulare  o Pc sempre tra le mani

Gli uomini in genere non dipendono dai social network e dalla tecnologie come le donne, che nella maggior parte dei casi sono ossessionate dall’essere informate su tutto ciò che accade nel mondo “virtuale” e non. Il timore che un amico possa avere urgentemente bisogno d’aiuto raramente coglie un uomo. Se quest’ultimo non lascia mai incustodito il pc o il cellulare e passa molto tempo con uno di questi oggetti tra le mani, molto probabilmente ha una relazione clandestina.

3)  Complimenti improvvisi ed esagerati

Un cambio d’atteggiamento repentino è sintomo di qualcosa che non va. Troppi complimenti sono sospetti senza una profonda motivazione di fondo. A renderli ridicoli, molte volte, è il carattere inappropriato degli stessi. Un esempio? Un uomo attanagliato dal senso di colpo è in grado di dire ad una donna alta 1.40 cm che ha delle gambe stupende e così via. La paura di essere scoperti spesso va ad inibire anche le facoltà intellettive.

4) Distanze in pubblico

Un uomo che tradisce in genere rifugge il contatto dal partner in strada, come se volesse evitare più o meno inconsciamente, rivelare di essere impegnato in una relazione. E’ lecito sospettare se lui non cammina mai “mano nella mano”, si allontana di molti metri durante una passeggiata o non presta attenzione durante un discorso.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti