Sex toys: ecco la pen drive che diventa vibratore

Alle volte anche una semplice pennetta Usb può dare piacere. Se stentate a crederci, provate a leggere.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 4 gennaio 2013 21:37

Una pendrive che si trasforma in vibratore? E’ questo l’ultima frontiera dei “sex toys”. La possibilità di custodire i propri dati e darsi del piacere, un 2 in 1 irresistibile per molte donne.

A lanciare questo particolare sex gadget sul mercato, una famosa marca di lussuosi oggetti hi-tech. Una trovata veramente eccezionale, visto che uno strumento di lavoro può finire con il dare piacere, magari nei momenti di svago, in bagno, tra una riunione e l’altra o nella dimensione privata, con più tranquillità, magari in compagnia del proprio partner.

Il singolare “sex toy” o meglio “sex gadget”, visto che stiamo pur sempre parlando di quella che all’apparenza sembra una comunissima penna Usb, prende il nome di “Duet Lux”.

Pendrive che diventa vibratore – Come funziona, vantaggi

Per utilizzare la pendrive dalle proprietà “stimolanti” è sufficiente caricarla al pc. Una volta carica, la pennetta si trasformerà in un formidabile strumento di piacere.

Un oggetto che offre una lunga serie di vantaggi: facile da portare con sé, poiché comoda da infilare in borsetta, dall’apparenza “innocente”, elegante e raffinata grazie al design delicato.

Persino l’autoerotismo ama il lusso e la funzionalità e cosa c’è di meglio di una penna Usb per offrire qualche brivido a tutte quelle donne che cercano un po’ di piacere per ritemprarsi dal tran tran quotidiano?

Penna vibratore – I costi?

Purtroppo la pendrive dalle proprietà “vibranti” è tutt’altro che a buon mercato. Un autoerotismo non per tutte le tasche. Per la versione base da 8 GB, infatti, è necessario spendere la bellezza di 220 dollari americani. Una somma non di poco conto, specialmente se si pensa che una normale penna Usb cosa al massimo 20 dollari.

A far salire il prezzo in maniera esponenziale, oltre al prestigio del marchio, la raffinatezza del design e la qualità dei materiali utilizzati, è l’effetto vibrante. Utile? Rivoluzionaria o capriccio da star? L’ardua sentenza al mercato

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti